Bene la Pielle, Libertas ko. En pliein in D

Mediagallery

di Andrea Alcamisi

Riparte male la formazione della Libertas Liburnia Livorno dopo la pausa per la final four di Coppa Italia. I gialloblu guidati in panchina da Pardini infatti perdono in casa del Lorex Sport Valdisieve. Per quanto riguarda invece la Pielle Livorno, anche questa volta deve faticare contro Poggibonsi e davanti al pubblico amico ci vuole un tempo supplementare per conquistare la vittoria. Tris nel campionato di Serie D Regionale. Tutte e tre le formazioni labroniche infatti conquistano i due punti: l’US vince contro Donoratico, il Meloria sconfigge il Versilia ed il Labronica batte Viareggio.

SERIE C

Lorex Sport Valdisieve vs LIBERTAS LIBURNIA LIVORNO 80-73 (1°: 25-18; 2°: 46-38; 3°: 61-54)

Lorex Sport Valdisieve: Sargenti 4, Provenzal 2, Corsi 11, Cioni, Rossi 10, Occhini 17, Coccia 8, Cherici 15, Trentani 13, Mariotti. All.: Pescioli

Libertas Liburnia Livorno: Dell’agnello 21, Montauti, Congedo 2, Armillei 13, Visigalli 12, Nesti 17, Giusti 8. N.E.: Brunetti. ALL.: Pardini

Brutta ripartenza per la Libertas Liburnia Livorno dopo le final four di Coppa Italia. I gialloblu allenati da Pardini perdono in casa del Lorex Sport Valdisieve per 80 a 73. Già alla fine del primo quarto i ragazzi livornesi si trovano a meno 7, per poi chiudere il primo tempo sul parziale di 46 a 38. Anche nella ripresa la squadra ospite non sembra mai poter davvero impensierire i padroni di casa, che riescono a terminare anche il terzo periodo di gioco in vantaggio di 7 punti, gli stessi che risulteranno anche al termine della partita. Non male tuttavia i punteggi dei singoli marcatori, con in testa i 21 punti di Dell’Agnello, seguiti dai 17 di Nesti e dai 13 di Armillei. Da segnalare anche i 12 di Visigalli. Prossimo incontro: LIBERTAS LIBURNIA LIVORNO vs Virtus Siena, domenica 22/3 ore 18.00.

CLASSIFICA GENERALE: Etrusca Basket San Miniato 38; Lai Empoli 34; Virtus Certaldo 32; Pino Dragons Basket Firenze 32; La Sovrana Siena 32; Lorex Sport Valdisieve 24; Cantini Lorano Firenze 24; Boldrini Selleria Fucecchio 20; Cestistica Audace Pescia 18; Bama Altopascio 16; LIBERTAS LIBURNIA LIVORNO 14; Spintermar Carrara 14; Oti San Giovanni Valdarno 8; Juve Pontedera 2.

SERIE C REGIONALE

PIELLE LIVORNO vs Poggibonsi Basket 87-82 d1ts (1°: 21-14; 2°: 33-37; 3°: 55-49; 4°: 71-71)

Pielle Livorno: Sidoti 9, Scardigli 2, Burgalassi 9, Giannetti, Capobianchi 11, Dell’agnello 13, Massoli 21, Canigiani 12, Venditti 10. N.E.: Pappalardo. ALL.: Marzini

Poggibonsi Basket: Costantino 12, Lotti 11, Tordini 4, Manetti 10, Landi 5, Borgianni F. 15, Borgianni M, Moroni 9, Rumachella 2, Peruzzi 14. All.: Meoni

La Pielle Livorno fatica ancora contro il Poggibonsi. Infatti se all’andata ci sono voluti tre tempi supplementari per avere la meglio contro il Poggibonsi Basket, questa volta la squadra allenata da Federico Marzini deve sorpassare un overtime per conquistare i due punti. Parte bene la formazione di casa, che termina in vantaggio il primo quarto di 7 punti. La situazione però cambia durante il secondo periodo, quando la squadra ospite ribalta il risultato e passa in vantaggio alla fine del primo tempo sul 33 a 37. Nella ripresa invece, passa nuovamente in vantaggio la Pielle che riesce a chiudere il terzo quarto sopra di 6 e arrivare in perfetta parità alla fine dell’ultimo periodo di gioco regolare. Si passa dunque al tempo supplementare, che vedrà prevalere definitivamente la squadra livornese sul punteggio di 87 a 82. Buoni anche i punteggi individuali, quasi tutti sopra la doppia cifra, come i 21 punti di Massoli, i 13 di Dell’Agnello, i 12 di Canigiani, gli 11 di Capobianchi e i 10 di Venditti. Prossimo incontro: Basket San Vincenzo vs PIELLE LIVORNO, domenica 22/3 ore 18.00.

CLASSIFICA GENERALE: Abc Castelfiorentino 40; Pallacanestro Agliana 2000 30; Costone Siena 29; Pallacanestro 2000 Prato 28; Geonova Lucca 26; Libertas Montale 24; Centro Minibasket Carrara 22; Italcernierie Valbisenzio 22; Synergy Basket Valdarno 20; PIELLE LIVORNO 18; Basket San Vincenzo 16; Poggibonsi Basket 12; Galli Basket 12; Fides Montevarchi 3.

SERIE D REGIONALE

US LIVORNO BASKET vs Uisp Donoratico 70-51 (1°: 12-1; 2°: 30-27; 3°: 50-38)

Us Livorno Basket: Volpi 9, Vaccai 11, Sacconi 14, Caparrini 5, Davini 16, Bettini, Orsini 8, Becagli 7, Foglia, Vannini. ALL.: Caverni

Uisp Donoratico: Bartolini 6, Muti 3, Spina 3, Creatini, Bottoni 10, Frolli 7, Bandacchini 1, Llacka 13, Bianchi 8. N.E.: Esposito. All.: Spina

L’Unione sconfigge Uisp Donoratico per 70 a 51. Dopo un primo quarto sbalorditivo per gli amaranto, terminato sul 12 a 1, durante il secondo periodo di gioco Donoratico si fa sotto e riesce a recuperare diversi punti, portandosi ad appena meno 3 dagli avversari. Nel secondo tempo, durante il terzo quarto, si assiste ad un’altra impennata dei ragazzi di coach Caverni che riescono a chiudere il periodo sul parziale di 50 a 38. La partita finirà poi senza sorprese con un divario tra le due squadre di ben 19 punti. Per quanto riguarda i singoli marcatori, ricordiamo Davini, che totalizza 16 punti, Sacconi, che raggiunge quota 14 e Vaccai, che chiude con 11 punti. Prossimo incontro: Pallacanestro Valdera vs US LIVORNO BASKET, domenica 22/3 ore 18.00.

 

MELORIA BASKET 2000 LIVORNO vs Versilia Basket 2002 66-62 (1°: 22-15; 2°: 41-27; 3°: 50-44)

Meloria Basket 2000 Livorno: Vortici 3, Spinelli 13, Seminara 15, Storti 9, Scammacca 7, Barsotti 2, Guidotti 2, Pasquinelli 4, Salazar 9, Raugi 2. ALL.: Parcesepe

Versilia Basket 2002: Leonari 19, Vecchio 4, Taucci 2, Cappelletti 10, Degl’Innocenti, Simonetti 15, Menicocci 4, Tyler 2, Gatti 6. N.E.: Granata. All.: Discepoli

il Meloria Basket 2000 Livorno vince contro il Versilia Basket 2002 con 4 punti di scarto. Partita piuttosto tranquilla per la formazione allenata da Parcesepe, che riescono a portarsi in vantaggio già durante il primo quarto, terminato sul 22 a 15. Ma è nel secondo periodo che la squadra di casa ottiene un vantaggio consistente, riuscendo a doppiare il vantaggio sugli ospiti e chiudendo quindi il primo tempo sopra di 14 punti. Durante la ripresa, il Versilia cerca di recuperare e riduce lo svantaggio fino a 6 lunghezze, fino ad arrivare al risultato finale di 66 a 62. Non molto alti i punteggi individuali, che raggiungono quota 15 con Seminara e 13 con Spinelli. Tutti gli altri si trovano sotto la soglia della doppia cifra. Prossimo incontro: MELORIA BASKET 2000 LIVORNO vs Vela Basket Viareggio, sabato 21/3 ore 19.00.

 

LABRONICA BASKET LIVORNO vs Vela Basket Viareggio 62-59 (1°: 14-12; 2°: 31-33; 3°: 50-48)

Labronica Basket Livorno:
Vicenzini 3, Paolini 4, Rubini 10, Fava 1, Barontini 8, Dal Canto, Niccolai 24, Picchianti 8, Catania 4. N.E.: Vitiello. ALL.: Bellavista

Vela Basket Viareggio: Romani 2, Collgiani 6, Kane 4, Ghiselli 15, Simonetti 4, Raffaelli 10, Spilotro 3, Catola 7, Pardini 2, Polo 6. All.: Colombi

Anche il Labronica Basket Livorno conquista i due punti in casa, battendo il Vela Basket Viareggio per 62 a 59. Una partita altalenante, che vede alla fine del primo quarto i labronici in vantaggio di 2 punti e al termine del primo tempo in vantaggio, sempre di 2 punti, Viareggio. Inizia dunque la ripresa sul parziale di 31 a 33 e durante il terzo periodo di gioco la Labronica ritorna in vantaggio, ancora di 2 punti, sul 50 a 48, per poi chiudere la partita sul definitivo 62 a 59. Per quanto riguarda i singoli marcatori, i punteggi sono piuttosto bassi, se non fosse per i 24 punti messi a segno da Niccolai. Prossimo incontro: Uisp Donoratico vs LABRONICA BASKET LIVORNO, domenica 22/3 ore 18.00.

CLASSIFICA GENERALE: Pallacanestro Valdera 34; MELORIA BASKET 2000 LIVORNO 32; Libertas Basket Lucca 30; US LIVORNO BASKET 26; LABRONICA BASKET LIVORNO 24; Cus Pisa 22; Pallacanestro Grosseto 22; Basket Venturina 14; Vela Basket Viareggio 14; Versilia Basket 2002 10; Bellaria Cappuccini Pontedera 6; Uisp Donoratico 6.  

Riproduzione riservata ©