Acli Stagno soffre ma raggiunge la vetta

Mediagallery

ASD SAN MINIATO BASKET – AD PALL. ACLI STAGNO 48-57 (24-29)

Stagno: Marini 14, Mariani 4, Bonciani 2, Rinaldi 6, Boischio 2, Venni 6, Giusti 9, Rubini 10, Cambursano 4. All. Puntoni

Una pallacanestro Acli Stagno con qualche assenza pesante vince soffrendo sul difficile campo di san Miniato (dove nelle ultime settimane erano cadute Calcinaia E Kripton) e consolida la seconda posizione in classifica in attesa del big match del 12 marzo contro la capolista Carrara. Partenza lenta per i ragazzi di coach Puntoni che tirano malissimo (1/10 nei primi 5 minuti) ma fortunatamente difendono aggressivo (4-2 San Miniato al 5′). Piano piano Stagno comincia a carburare, anche se la gara rimane molto “difensiva” vista la pessima mira di entrambe le squadre (Bonciani 1/11, Mariani 2/7 per Stagno) e prende qualche punto di vantaggio (24-29 per Stagno al 20′). San Miniato nel terzo quarto non molla ed impatta a quota 35 al 28′ ma da lì in poi Stagno prende in mano la gara grazie alla coppia Marini (2 canestri da tre nel 4° quarto) e Rubini (5/6 da due) e non permette più a San Miniato di rialzare la testa (48-57 al 40′).

Riproduzione riservata ©