Due nuovi arrivi in casa Libertas Runners

Mediagallery

Nuovi arrivi in casa Libertas questa volta al maschile. Dopo gli arrivi di qualità in campo femminile anche il settore maschile amaranto non è da meno. E’ notizia di queste ore il via libera per il tesseramento dell’atleta keniota Josphat Kimutai Koech. Koech è già conosciuto per l’atletica italiana in quanto ha gareggiato fino all’anno scorso per la Società Futura Roma dove ha contribuito alla partecipazione alla finale Oro di serie A di Jesolo (sesto posto sui 3000 siepi), grazie al suo status di “atleta extracomunitario in quota italiani”, in una stagione non particolarmente felice. Giunge a Livorno con l’obiettivo di ritornare ai livelli del 2014 ed è atteso a metà aprile dopo un periodo di intenso allenamento nel suo paese. E’ un arrivo di qualità soprattutto per i suoi responsi cronometrici che parlano di 8’01”70 sui 3000, 13’47”89 sui 5000, 28’31”17 sui 10000 e 8’31”75 sui 3000 siepi. A completare, per ora, gli arrivi ecco anche il senegalese Ibrahima Seye, anch’esso già in Italia da diversi anni e fino allo scorso anno tesserato per la Toscana Atletica che darà un contributo sulle gare veloci e sulle staffette grazie anche al suo 49”87 sui 400 piani. Vicinissimo anche l’arrivo, in questo caso come straniero, di un giovane atleta nigeriano che vanta un personale di 44”95 sui 400 piani e che vedremo prossimamente in Italia.

Riproduzione riservata ©