Torna a Livorno il Gran Prix Toscano

Mediagallery

di Gianni Stampa

Una manifestazione che, fino alla scorsa stagione, si svolgeva in terra fiorentina, il “Gran Prix Toscano di Cross”. Quest’anno si svolgerà a Livorno, grazie la lavoro svolto dei dirigenti della Federazione, del presidente dell’Atletica Livorno, Marco Marsi. L’appuntamento è per domenica 1 marzo. L’evento sportivo sarà la fase regionale del campionato di società per le categorie giovanili. Una mattinata, che vedrà arrivare a Livorno, tra atleti, tecnici, dirigenti, giudici, ed accompagnatori, 1000-1200 persone. La società Atletica Livorno ringrazia la Livorno Galoppo, ed l’amministrazione comunale, la quale, non solo ha dato il suo patrocinio, ma ha messo a disposizione tre impianti, senza alcun costo per la società biancoverde. L’ippodromo “Caprilli”, che fungerà da teatro di gara, con ingresso da via Randaccio, il Campo Scuola, per il riscaldamento degli atleti, con annessi gli spogliatoi, ed infine gli spogliatoi dello stadio Armando Picchi. A fianco collaboreranno Livorno Mare, Livorno Marathon, ed Avis. Le categorie che parteciperanno all’evento sono: Ragazzi &Ragazze, Cadette, Cadetti, Assoluti Donne, Assoluti uomini.
Programma
ore 9.20 – Ritrovo giurie e concorrenti
ore 10.30 – Ragazze km 1,5 ( Raccordo+1 Giro grande)
ore 10,45 – Ragazzi km 1,5 ( Raccordo+1 Giro grande)
ore 11.00 – Cadette km 2 (Raccordo+1 Giro piccolo+1Giro grande)
ore 11.20 – Cadetti km 2,5 ( Raccordo+2 Giri grandi)
ore 11.30 – Ritrovo Giurie e Concorrenti
ore 11.45 – Allievi-Jun/Pro/Sen/Mas km.6 ( Racodo+5 Giri grandi)
ore 12.25 – Allieve- Jun/Pro/Sen/Mas Km 5 ( Raccordo+4 Giri grandi)
Avviso per i cittadini
L’area alle spalle della gradinata dello stadio, da curva a curva, sarà chiusa al traffico. Inoltre via Randaccio, e via Toti, saranno chiusa al traffico, ed il passaggio sarà, solo, per i residenti. Nella zona saranno presenti agenti della Polizia Municipale.

Riproduzione riservata ©