Softair. Mercenari Livorno parte a razzo

Mediagallery

L’Asd Mercernari Livorno softair club si e’ imposta nella prima tappa del girone C (Emilia Romagna – Toscana) del campionato Italiano Pcs imponendosi sulle altre 10 squadre partecipanti tra qui i secondi classificati Berserker (anche loro livornesi). Il softair o tiro tattico sportivo è un’attività ludico-ricreativa di squadra basata sulla simulazione di tattiche militari.Il softair si distingue dalle altre attività basate sulla simulazione militare per l’utilizzo delle Air Soft Gun (in inglese letteralmente arma ad aria compressa) da cui appunto prende il nome. È caratterizzato da una grande varietà di giochi diversi che spaziano da un approccio meramente ludico ad un approccio di tipo sportivo, da un approccio ricreativo ad un approccio strategico-simulativo, comprendendo varie sfumature all’interno di questi quattro estremi. Nonostante l’apparenza bellicosa, il softair è innocuo, non violento e basato sul corretto confronto sportivo.

Di seguito la classifica della prima tappa:

Risultati Finale OP. Afghanistan Strike – 9.03.14

1. Mercenari : 4110 (tempo totale : 57.16)

2. Berserker : 4110 (tempo totale : 76.42)

3. 1° Divisione Sparta : 3840

4. Rank95 : 3680

5. Gargoyles : 3530

6. Animals : 3370

7. Sniper Elite : 2590

8. Ghost : 1400

9. Hellfish : 1040

10. Black Skull Soldiers : 400

11. Esbollati : 290

Riproduzione riservata ©