Palestra Ready, a settembre al via i colloqui

Mediagallery

È quasi tutto pronto per l’apertura della palestra Ready in Via Fiume a Livorno. Lo staff del campione pisano Giovanni Redi sta definendo gli ultimi dettagli prima di annunciare ufficialmente l’apertura del centro fitness. Sarà la terza apertura dopo quelle avvenute a Pisa un anno e mezzo fa e quella di Montecatini dove la palestra Ready ha aperto i battenti da appena tre mesi. “Sono molto soddisfatto – ha detto il campione mondiale in carica di Thai Boxe – del lavoro del mio staff di Livorno. Tutti hanno lavorato duro anche nei giorni a cavallo del Ferragosto per accelerare i tempi. La palestra – continua Redi – ha avuto molto successo in fatto di abbonamenti. Ne abbiamo staccati quattromila, quindi vuol dire che alle persone è piaciuto il nostro progetto”. Il campione pisano inoltre estende un invito a tutti coloro che hanno sottoscritto l’abbonamento: “Chi ha sottoscritto l’abbonamento in attesa dell’apertura, se vorranno potranno sfruttarlo nelle palestre già attive a Pisa e Montecatini. Saremo ben lieti di accogliergli”. Redi inoltre annuncia l’assunzione di altre dieci figure professionali: “Dato il grande successo avuto dalla palestra abbiamo bisogno di incrementare il personale. Serviranno persone che si occupino del settore commerciale, della manutenzione e della pulizia del centro fitness negli orari di maggior affluenza e addetti al desk. Il 14 settembre sono previsti i colloqui all’interno del centro fitness di Via Fiume a Livorno”.

Riproduzione riservata ©