Niccolini terza agli Europei di pattinaggio

Mediagallery

Martedì 2 settembre la diciottenne Benedetta Niccolini è riuscita a salire sul terzo gradino del podio ai campionati europei di pattinaggio artistico a rotelle (nella categoria Junior obbligatori) che si sono tenuti in Italia al PalaBolino di Roccaraso. La gara si svolgeva su quattro prove: dopo le prime due l’atleta livornese era al comando della classifica. Purtroppo nella terza prova, anche a causa di una votazione quanto meno dubbia della giuria come affermato dalla coordinatrice dello staff nazionale italiana Sara Locandro, Benedetta è scivolata al terzo posto che ha difeso nella quarta ed ultima prova. I complimenti più  sinceri alla brava Benedetta, che sotto la supervisione del tecnico della nazionale Laura Ferretti, ma soprattutto grazie alla sua tenacia, è inaspettatamente riuscita ad essere convocata in nazionale ed a raggiungere questo traguardo, nonostante i numerosi infortuni che l’avevano colpita la scorsa stagione.

Riproduzione riservata ©