Livorno mette in mostra le sue stelle

Mediagallery

di GIANNI PICCHI

Torna la “Giornata Olimpica”. Il Coni di Livorno vuol ricordare i suoi ambasciatori dello sport, coloro che hanno sventolato la bandiera livornese in tutto il mondo. Francesco Gazzetti, conduttore intelligente e professionale, prima di chiamare i premiati, ha ricordato Gino Calderini. Il salone delle feste di castello Pasquini, esaurito in ogni ordine di posto, ha applaudito per alcuni minuti.
Erano presenti: Alessandro Franchi, sindaco di Rosignano Marittimo, Lorenzo Bacci, sindaco di Collesalvetti, i fiduciari coni della provincia, Valter Nebbiai, assessore del comune di Livorno, Luca Lischi, assessore della provincia di Livorno, Donatella Fantozzi, assessore allo sport del comune di Collesalvetti, Bruno Perniconi, vicepresidente regionale Figc, Rodolfo Graziani, presidente veterani dello sport di Livorno, Gino Massei, presidente della sezione “Ivo Mancini” veterani sportivi di Collesalvetti, ed il segretario Gianfranco Baldini.
Inoltre erano presenti, ed hanno operato come premiatori: capitano di fregata Tomei, Cristina Abeniacar, federScherma, Patrizia Gini, coordinatore tecnico Coni Livorno, colonnello Guidoni, Carabinieri Livorno, colonnello Mazzei, Guardia di finanza, Luciano Ballati, delegato sport comune di Cecina,  Giovanni Ferretti, fiduciario Coni di Rosignano, Daniele Martinucci, fiduciario Coni di Collesalvetti, Mauro Guglielmi, fiduciario Coni di Cecina, Sergio Verracini, Maurizio Quiriconi, e Sergio Ceccanti, componenti dello staff Coni di Livorno, e Martini Serravalli, componente Coni di Livorno.
Prima della consegna delle onorificenze, sul grande schermo sono passati tutti i protagonisti, che hanno alzato, verso il cielo, la bandiera di Livorno, nel mondo.
Quando il sipario è sceso sulla manifestazione il ringraziamento è andato al delegato Coni di Livorno Gianni Giannone, Mario Fracassi, Mario Tinghi, e tutto il suo staff, per l’ottimo lavoro svolto.
In apertura sono state consegnate le stelle al Merito Sportivo.
Stella d’Oro a:
Claudio Bianchi, dirigente sportivo, calcio, basket, tennis e pugilato, segretario del Coni dal 2005 al 2001.
Pier Luigi Bolognesi, dirigente sportivo canottaggio, prima metà anni ’60 atleta, ed allenatore.
Roberto Borra, federazione pesca sportiva ed attività subacquee, prima come atleta poi come dirigente federale.
Fabio Quilici, atleta, dirigente sociale e tecnico federale nella federazione atletica leggera.
Stella d’Argento a:
Elio Niccolai, delegato Automobil Club Livorno, dirigente sportivo CSAI
Roberto Pellegrini, 5 volte campione italiano di tennis, nel doppio, consigliere regionale e responsabile Centro Tecnico Federale di Tirrenia.
Stella di Bronzo a:
Associazione sportiva judo dilettantistica di Piombino, da 44 anni ai vertici regionali e nazionali.
Daniela Becherini, responsabile medicina sportiva Usl 6, membro della consulta provinciale dello sport.
Pierangiolo Dinelli, vicepresidente dal 1991 al 2010 dell’associazione professionale centro di medicina dello sport, presidente e legale rappresentante della stessa.
Marco Fiorillo, Vicepresidente Automobil Club Livorno, direttore d gara internazionale, responsabile organizzativo Rally Elba Storico.
Renato Graziani, 8 anni consigliere Federbasket, 2000/08, dal 2008 presidente provinciale della federazione.
Mario Nocchi, consigliere nazionale Lega Uisp Le Ginnastiche, consigliere comunale di Rosignano, con delega allo sport per 5 anni.
Mario Onorati, tesserato atletica leggera da oltre 50 anni, attività regionale e provinciale da oltre 40 anni. Nel Consiglio del Comitato Maratona Città do Livorno.
Medaglie al Valore Sportivo Atletico per gli importanti risultati ottenuti negli anni 2011 2012.
Medaglia d’oro a:
Toni Demi, pesca sportiva, campione mondiale attività Big Game per Nazioni a squadre.
Medaglia di Bronzo a:
Manuel Cidale, campione italiano paracadutismo di precisione individuale.
Matteo Bernini: campione italiano dama internazionale a squadre.
Luca Giacomo Fantozzi, tiro con l’arco, campione europeo e campione italiano 3D, longbow individuale.
Rosa la Candia, pesca sportiva, campione italiano – surfcasting individuale femminile.
Camilla Lontano, pentathlon moderno, campione italiano a squadre.
Edorado Luperi, scherma, campione italiano fioretto individuale.
Andrea Martignoni, tiro a volo, 2° classificato campionato europeo Tiro all’Elica a squadre.
Lorenzo Nista, scherma, campione italiano fioretto a squadre.
Alberto Novelli, tiro con l’arco, campione italiano 3D – Longbow individuale.
Ostatkova Galletti Karin, canottaggio sedile fisso, campione italiano categoria Gozzo Nazionale.
Francesco Portoghese, canottaggio sedile fisso, campione italiano Gozzo Nazionale
Alessandra Rossi, canottaggio sedile fisso, campione italiano Gozzo Nazionale
Isabella Rossi, canottaggio sedile fisso, campione Italiano Gozzo Nazionale
Valeria Scalabrini, canottaggio sedile fisso, campione italiano Gozzo Nazionale
Targa ad Atleti che si sono distinti nell’anno 2013
Michele Borghetti, campione del mondo di dama
Niagol Stoyanov, campione italiano assoluto doppio maschile in tennis da tavolo
Aldo Montano, oro a squadre sciabola europei Zagabria ( assente perché in Russia per i campionati)
Irene Vecchi, bronzo sciabola mondiale Budapest
Andrea Baldini, campione mondiale fioretto squadre Budapest ( assente perché in Russia per i campionati).
Luca Ferretti, partecipante ai campionati mondiali in acque libere di Barcellona
Giulia De Fusco, partecipante due tappe della Coppa del Mondo Lem Fondo, in Turchia de Olanda, medaglia di bronzo nella 0 Km in Olanda
Federico Turrini, 5 titoli italiano assoluti, 2 medaglia d’oro e 2 medaglie di argento ai Giochi del Mediterraneo, Medaglia di bronzo agli europei di Herning – semifinalista ai mondiali di Barcellona
Gabriele Detti, titolo italiano assoluto, partecipazione ai mondiali di Barcellona, medaglia di bronzo agli europei di Herning ( assente, ha ritirato il padre)
Martina Di Memme, 4 ori ai Giochi del Mediterraneo, 2 ori alle Universiadi, finalistaai mondiali di Barcellona, partecipazione agli europei di Herning
Irene Vannucci, 5a classificata campionati Europei a Siviglia sull’8 Senior femminile, 5° classificata sul 4 senza Senior femminile, e 9° classificata sull’8 Senior femminile campionati mondiali in Corea del Sud
Diego Ulissi, azzurro campionati del mondi d ciclismo su trada a Firenze ( assente)
Nicola Vizzoni, 7° classificato nel martello ai mondiali assoluti di atletica leggera
Alessandro Pecorini, campionato europeo Canna da Riva, componente squadra italiana 1° e 2° classificata
Mario Volpi, campione italiano di Canna da natante, 2° classificato campionato del mondo Canna da Natante 1° classificato individuale, e componente squadra italiana 1a classificata
Francesco Mungai, campionato europeo Canna da Riva, componente squadra italiana 1a classificata
Marco Meloni, campionato europeo Canna da Riva, componente squadra italiana 3° classificata ( assente)
Alberto Fantini, 1° classificato campionato mondiale Vela Farr 40 ( assente ha ritirato la moglie)
Daniele Fiaschi, 1° classificato campionato mondiale Vela Farr 40
Olmo Cerri, campione nazionale Vela Vaurien
Elisa Geses, campione nazionale Vela Vaurien
Francesco Zampacavallo, campione del mondo Vela Classe Vourien ( assente)
Carloc Frances Armengot, campione del mondo Vela Classe Viurien
Francesco Marrai,1° classificato campionato italiano Classi Olimpiche Loano
CPS Canottieri Solavay, campionato dl mondo per club Canna da Natante – 1° e 2° Club classificato
Circolo Pesca Livorno, campionato del mondo per Club Canna da Natante – 3° classificato
Circolo Nautico Foce Cecina, campionato europeo per Club Traina Costiera – 1° classificato
Targa Dirigenti Sportivi
Nelo Bartorelli, dirigente nel calcio dal 1944, Componente delegazione Figc dal 1995 ad oggi
Riccardo Fraccari, Presidente Federazione Internazionale baseball e copresidente delle Confederazione Mondiale Baseball e Softball, Segretario Generale delle Federazioni riconosciute dal Cio
Mario Falaschi, delegato provinciale federbaseball Livorno dal 1966, Team manager della squadra nazionale senior di baseball
Claudio Ciampi, Vicepresidente nazionale federDama
Piero Sozzi, Vicepresidente fedrHochey e Pattinaggio
Antonino Saccà, Vicpresidente FedreRugby
Sergio Donati, Presidente nazionale Karate
Stefano Morini, Tecnico nazionale FedreNuoto ( assente)
Massimo Giuliani, C.T. nazionale FederNuoto di Fondo
Paolo Bettini, C.T. nazionale FedreCiclismo – Campione Mondiale ed Olimpico di ciclismo
In chiusura “Riconoscimenti al Futuro dello Sport Livornese”.
Ludovica Cocchella, Francesca Marconi, Lorenzo Muzi, Luca Ciurli, accompagnati dalla prof.ssa Alessandra Michelini, alunni del Liceo Enriques d Livorno, che hanno vinto le finali provinciali, e regionali, dei Giochi Sportivi Studenteschi nelle discipline del Badaminton, e d hanno ottenuto ottimi risultati alle finali nazionali a Reggio Calabria nel giugno scorso.
Si sono classificati ai rimi tre osti nella finale dei Giochi dela Gioventu’, svolti al Campo Scuola di Livorno a maggio scorso:
Istituto Marconi di Venturina ( assente)
Istituto Maria Ausiliatrice di Livorno ( assente)
Scuola media Statale Bartolena di Livorno ( assente)
A far da guida ed hostess gli allievi della Scuola Alberghiera di Castiglioncello.

Riproduzione riservata ©