Karate. Accedemia dello Sport show a Figline

Mediagallery

Bella domenica di festa per il karate dell’Accademia dello Sport di Livorno dei maestri Alessandro Fasulo, Carmelo Trigli e Alessio Magnelli coadiuvati dai tecnici Corrado Fiordi e Marco Bini. L’occasione è stata la gara sociale di Figline Valdarno organizzata dallo Csen (Centro Sportivo Educativo Nazionale). La manifestazione era ad invito e destinata solo ad alcune palestre, in totale 9, invitate dal maestro Castellucci organizzatore dell’evento insieme a Alessio Magnelli, al fine della preparazione per la Coppa Italia Csen che si terrà il prossimo mese a Montecatini e che vedrà la presenza di migliaia di atleti da tutta la penisola. Nonostante l’invito ristretto a poche palestre, la gara ha visto la presenza di oltre 200 iscrizioni, tra cui circa 90 bambini che per tutta la mattina si sono impegnati nelle varie specialità di percorso a tempo, combattimento simulato con palloncino e kata (forma). Il pomeriggio poi è stata la volta dei più grandi nella sola specialità di kata.
Questi i risultati della palestra labronica.
Categoria Percorso 1° Magnelli Emanuele, 2° Masetti Lorenzo, 3° terzi Taglialatela Mirko, Bini Federico e Miniati Manuele.
Categoria Kumite Palloncino: 1° Magnelli Emanuele e Bellini Valerio, 3° Miniati Manuele, Lanfranca Matteo e Fiordi Jacopo.
Categoria kata: 1° Ercole Matilde, Vitiello Erik e Bini Marco nei Master, 2° Bellini Valerio, Bini Federico, Fiordi Jacopo e Tinghi Giada nei cadetti, 3° Tinghi Giada negli esordienti, Ferretti Jacopo, Bini Marco nei seniores e Magnelli Emanuele.
Ottima le prove anche di Castiglione Manuel, Barontini Giada che a differenza di altre volte non sono riusciti ad andare a podi e del più piccolo Magnelli Ludovico di soli 5 anni.

Riproduzione riservata ©