Karate. A Cipro Magnelli si classifica quinto

Mediagallery

Grazie alla collaborazione tra l’ente di promozione Csen toscana karate e la federazione sammarinese di arti marziali (Fesam), tre atleti della Toscana hanno potuto partecipare ad un importante gara in territorio cipriota: la seconda edizione del campionato europeo per i piccoli stati organizzata dalla federazione mondiale di Karate Wkf. Gli atleti toscani convocati sono Martina Russi del Karate Ninja club Pescia, Jason Ravagli del CAM Lucca, ed Alessio Magnelli dell’Accademia dello sport Livorno. La competizione ha visto la presenza di nove stati: San Marino, Lussemburgo, Malta, Monaco, Cipro, Andorra, Islanda, Liechtenstein e Montenegro. I tre atleti toscani, accompagnati dal maestro Fabio Castellucci, sono riusciti ad ottenere due terzi posti con Russi e Ravagli entrambi nel kata (forme), ed uno sfortunato 5 posto con Magnelli nel kumite (combattimento). Questo campionato europeo precede un altra prestigiosa competizione del circuito mondiale Premier League che si terrà a Salisburgo la prossima settimana, alla quale parteciperanno tutti e tre i ragazzi toscani sempre difendendo i colori di San marino. A loro si aggiungeranno Marco Ordofendi del Ninja Club, Marco Bini dell’Accademia dello sport e Sofia Parrucci della Ronin Karate. Per tutti sarà l’occasione di confrontarsi con i migliori atleti mondiali del karate.

Riproduzione riservata ©