Guanto d’oro: sul ring ci sarà anche Vairo Lenti

Mediagallery

Il pugile Vairo Lenti, elite nella categoria dei 64 kg, in forza alla Fight Gym Grosseto, che si allena nella palestra del Boxing Club Livorno sotto del tecnico Luca Giusti con il supporto del padre Roberto, è stato selezionato dalla Ctn della Federazione Pugilistica Italiana per partecipare al “Guanto d’oro” 9° trofeo Aldo Garofalo, che si svolgerà a Rossano Calabro dal 26 al 28 giugno. Vairo Lenti si sta meticolosamente preparando a questo appuntamento conscio di svolgere un ruolo da comprimario che lo potrebbe portare ad occupare una posizione di testa di serie fra gli otto selezionati nella categoria di peso. Vairo Lenti si presenterà all’appuntamento con l’umiltà e il rispetto dovuto per tutti gli avversari ma con la carica e la volontà di regalare a Livorno, la sua città di appartenenza, a Grosseto la sua città di adozione ed alla Toscana tutta, l’ambito primato nel torneo più prestigioso d’Italia riservato agli under 23, secondo solo agli assoluti.

Riproduzione riservata ©