Football americano. Gli Etruschi strapazzano Massa e volano ai playoff

Mediagallery

Vittoria e playoff raggiunti per gli Etruschi Football Americano Livorno che nella splendida cornice del campo sportivo Montano sabato hanno battuto con il punteggio di 40-20 i White Tigers Massa nella sesta ed ultima giornata di regular season del campionato italiano di III divisione.

Etruschi che fin dalle prime battute hanno dimostrato la loro voglia di conquistare il risultato pieno chiudendo il primo quarto sul 19-6 grazie a due touchdown del runningback Lorenzo Campora e alla segnatura del roccioso Fullback Paolo Arcilesi, per i bianconeri ospiti a segno Bordigoni su preciso lancio del quarteback Luca Mori.

Con la partita spaccata subito nel quarto di apertura gli Etruschi hanno ben controllato nel resto della gara le iniziative dei Massesi andando a segno in altre tre occasioni con le corse di Lorenzo Campora per due volte e Paolo Arcilesi, concedendo soltanto due ulteriori segnature entrambe per mano di Basteri.

Le indicazioni raccolte dal coaching staff sono sicuramente positive, con l’attacco che spesso grazie a ricezioni lunghe di Tamberi, Fabbrini e Gabbani sui passaggi precisi di Alessandro Campora ha potuto affrontare tentativi ad una manciata di yard dall’area di touchdown avversaria.
Dall’altro lato della palla ancora da registrare alcune imprecisioni difensive ma non è mancata l’intensità e la voglia di migliorare, sugli scudi il linebacker labronico Daniele Cei che ha ricoperto un fumble nel primo quarto ed ha consegnato l’ovale all’attacco con uno spettacolare intercetto arrivato anche grazie alla pressione dei Defensive End amaranto Lonigro e Tonci.

Giornata resa ancora più emozionante dalla partecipazione delle cheerleader amaranto Cheer4U, come sempre encomiabili per lo spettacolo e per l’incessante tifo offerto, affiancate per l’occasione dalle ragazze delle Labronic (squadra campione italiana di Cheerleading e Dancing).

Adesso per i giovani amaranto quattro settimane per preparare il primo turno di playoff in programma per il weekend del 24-25 maggio con l’avversario che sarà stabilito dagli incontri del prossimo fine settimana.

Riproduzione riservata ©