Danza, due baby livornesi campioni italiani

Luca e Giulia, che fanno coppia in gara da circa un anno, sono scesi in pista con valzer lento, tango, valzer viennese e quickstep lasciando a bocca aperta la giuria

Mediagallery

Non fanno neanche vent’anni in due e hanno già al collo una bella medaglia d’oro. Stiamo parlando di Luca Cafagna (9 anni e mezzo) e Giulia Meini (10 anni) giovanissimi ballerini provetti che, da Livorno, sono partiti alla volta di Rimini per conquistare il titolo ai Campionati Italiani di Danze Standard. Una manifestazione nazionale, iniziata sabato 5 luglio e che si conclude domenica 12 luglio, organizzata dalla Federazione Nazionale della Danza Sportiva. E così è andata. Luca e Giulia, che fanno coppia in gara da circa un anno, sono scesi in pista con valzer lento, tango, valzer viennese e quickstep lasciando a bocca aperta la giuria che non ha potuto che premiarli come i migliori della loro categoria (10-11 anni classe B3).
Durante quest’anno di allenamenti e competizioni sono stati accompagnati dagli insegnanti Lucia Cafagna, Simone e Giada Carabellese e Valerio Colantoni della scuola Spazio Danza che si trova a Livorno in via del Vecchio Lazzaretto 128. Pur essendo quello di Rimini il primo campionato nazionale al quale i due hanno preso parte, Luca e Giulia non sono certo stati con le mani in mano e si sono conquistati l’accesso ai campionati con ottime prove durane tutto l’anno in cui hanno partecipato ad un ciclo di gare detto Coppa Italia, vincendolo. Il piazzamento ha permesso loro di prendere il largo e partecipare ai Campionati di Rimini.
Una disciplina certamente affascinante quella delle danze standard che riesce a coinvolgere e far appassionare anche i più piccoli. Uno sport che può dare grandi soddisfazioni: e Luca e Giulia, è proprio il caso di dirlo, sono partiti con il “passo” giusto.

Riproduzione riservata ©