Braccio di ferro, per i Tyrsenoi 7 atleti-7 medaglie

Mediagallery

La squadra labronico/toscana di braccio di ferro dello Sport Combat Club di Livorno si conferma ad alti livelli. Il 28 marzo a Gubbio si è svolto il campionato nazionale centro-Italia al quale ha partecipato una delegazione Tyrsenoi composta da 7 atleti ed il coach Daniele Sircana con funzione di accompagnatore ed arbitro nazionale. 7 atleti-7 medaglie.
Nuova conferma di Silviu Gheorghita che domina le categorie senior 70 Kg di destro e di sinistro.Nelle stesse categorie il compagno di squadra Walter Renda si piazza al quarto posto con entrambe le braccia,ma vince incontrastato la categoria esordienti dello stesso peso. Anche Jonathan Guidelli fa una gran gara arrivando secondo a 80 kg destro sia senior che esordienti dove però ha mancato l’oro davvero di pochissimo.Lo stesso vale per Fallai Cristiano che con solo 85kg di peso si aggiudica l’argento nella 90kg esordienti destro. Tanta dedizione ed un po’ di fortuna hanno contraddistinto la prestazioni di due nuovi Tyrsenoi: Neri Brunacci ,che si aggiudica il terzo posto nella categoria senior 100kg destro, e Adriano Huber secondo nella categoria esordienti oltre 100 Kg destro. Il prossimo appuntamento sarà il campionato Italiano a il 15-16-17 Maggio vicino Ancona e per l’occasione gareggerà anche il coach Daniele Sircana. Il team leader Tyrsenoi Cristiano Agosto commenta molto positivamente la prestazione della squadra e ricorda che quest’anno per la prima volta avremo l’onore di ospitare il campionato italiano a Squadre che si terrà il 25 Luglio proprio a Livorno nella splendida cornice del Locale “Precisamente a Calafuria”.Sarà un evento memorabile e sicuramente di gran prestigio per la nostra provincia e proprio per questo motivo i due rappresentanti Tyrsenoi hanno lavorato tanto per ottenerlo.

Riproduzione riservata ©