All’Accademia dello Sport il primo raduno di karate

Mediagallery

La scorso 3 gennaio alla palestra livornese Accademia dello Sport di Damiano Bani si è tenuto il primo raduno 2016 di karate dell’Ente di Promozione Csen, per quanto riguarda il settore agonistico di kata (forme) e kumite (combattimento). Tale raduno è stato di grande importanza per la selezione degli atleti che rappresenteranno la Toscana alla gara principe del panorama Mondiale di karate, Open Internazionale di Parigi, che fa parte del circuito Mondiale WKF Premier League a cui partecipano i più grandi atleti del settore agonistico. Tale opportunità è nata da una fattiva e storica collaborazione tra l’Ente di Promozione Csen (il più grande in Italia per numero di iscritti) e la Fesam (Federazione Sammarinese Arti Marziali) del presidente Maurizio Mazza. Cinquanta circa gli atleti accorsi da tutta la Toscana, in rappresentanza di alcune tra le più importanti società territoriali.
Il raduno è stato organizzato dal vice coordinatore nazionale Csen Fasulo Alessandro e dal Vice Responsabile Nazionale Arbitri Castellucci Fabio, con la collaborazione e la presenza di importanti e storiche personalità di karate come i Maestri Triglia Carmelo e Fici Fabrizio. L’allenamento è stato tenuto dai Tecnici Magnelli Alessio (kumite), Piccinini Alberto (kata), Bonamici Manuela (kata) con la preziosa collaborazione dei maestri Scardigli Stefano e Maffei Rossano e dei tecnici Turi Paolo, Bini Marco e Hamoui Adil. Gli atleti selezionati per la trasferta parigina sono: per il kumite Ordofendi Marco del Ninja Club di Pescia, Magnelli Alessio dell’Accademia dello Sport di Livorno, Daddi Nicola e Spadoni Nicola dell’Athletic Club di Livorno, per il kata Russi Martina del Ninja Club di Pescia, Ravagli Jason del CAM Lucca e Gronchi Asia della Shingitai di Pisa.
Questo l’elenco degli atleti presenti al raduno per società: per l’Accademia dello Sport Livorno Bini Federico, Magnelli Emanuele, Caponera Diego, Ciardini Giacomo e Tinucci Jacopo, per il CAM Lucca Bozzi Andrea, Bozzi Rebecca, Fanti Agnese, Piccinini Francesca, Gregori Filippo, Ravagli Jason, Paoletti Mattia, Trento Enzo, per il Ninja Club Borracelli Giacomo, Cecchi Matteo, Mariotti Tommaso, Ordofendi Marco, Russi Martina, Tarabelli Sara, Tempestini Serena, per l’Okinawa Karate Venturina Becherini Giulia, Cianchi Martina, per la Ronin Livorno Iannattoni Gabriele, Loddo Gabriele, Parrucci Sofia, per la Sakura Piombino Carietti Serena, per lo Shin-Do Rosignano Causarano Andrea, Casusarano Sofia, per lo Yoseikan Viareggio Bertuccelli Leonardo, per l’Athletic Club Livorno Spadoni Nicola, Daddi Nicola, per l’UKV Valdarno Innocenti Eleonora, per lo Shingitai Pisa Corti Margherita, Damiano Chiara, Monaco Lorenzo, Gronchi Chiara, Piccione Riccardo, Donà Alessandro, Cavacini Gaia, Sciamanna Chiara, Fabbri Davide, Giusti Debora, Gronchi Matilde, Norcia Noemi, Piparo Ludovica.
Gli atleti presenti saranno anche visionabili per altri due appuntamenti Internazionali importanti sempre del panorama Mondiale WKF, l’Open d’Olanda a Rotterdam nel mese di Marzo e l’Open di Austria a Salisburgo in Aprile, nonché per il Campionato Europeo Piccoli Stati WKF che si svolgerà nel Principato di Monaco.

Riproduzione riservata ©