Giocosport nelle scuole, giornate conclusive

Mediagallery

Anche quest’anno l’iniziativa nazionale del Coni “Giocosport” è entrata nelle scuole di Livorno. Da gennaio a maggio si sono svolte infatti tantissime prove sportive che hanno visto protagonisti circa 4.000 bambini dai 5 ai 10 anni. In particolare a maggio per tre giorni si terranno al Campo Scuola de La Rosa “Renato Martelli”, dalle 9 alle 12, le manifestazioni conclusive del progetto: il 10 e 11 maggio quella dei bambini delle scuole elementari e il 18 maggio quella delle scuole d’infanzia. Martedì 10 maggio alla cerimonia di apertura sarà presente Massimiliano Bendinelli, dirigente del settore sport. Giocosport è una sorta di mini olimpiade non competitiva, in pieno spirito “decoubertiniano”, dove sono i bambini a scegliere la disciplina sportiva che preferiscono e dove l’importante è giocare tutti insieme e non chi vince.
Però proprio come nelle olimpiadi “dei grandi”, durante le tre giornate conclusive ci sarà una vera e propria cerimonia di apertura con una sfilata iniziale delle classi che hanno partecipato e subito dopo le “prove di sport” non competitive per gli “atleti” delle elementari e di vari giochi per i più piccini. Le giornate si concluderanno con la consegna degli attestati di partecipazione per tutti i bambini.
Le attività di Giocosport sono iniziate con due turni di rotazioni tra le scuole, una a gennaio e una a marzo; in questi mesi i bambini hanno imparato e praticato diverse discipline sportive:

– Pallavolo

– Danza sportiva

– Scherma

– Baseball

– Atletica Leggera

– Pallacanestro

– Karate

– Rugby

– Tennis

– Kung fu

– Giochi tradizionali

– Tennis tavolo

– Judo

– Ginnastica artistica

– Triathlon
E tantissime sono state le scuole livornesi coinvolte:

– Tutti i Circoli Statali delle elementari

– Le Scuole Elementari Private paritarie: Santa Teresa, La Maddalena, Maria Ausiliatrice, Sacro Cuore, Santa Giulia Paradisino, Fondazione Sacro Cuore

– Le Scuole Materne statali: Sorgenti, Pian di Rota, Tartaruga, La Marmora, Munari, De Amicis, Cave Bondi, Quercianella, La Palazzina, Margherita,

– Le Scuole Materne Comunali: Giardino di Sara, Girasoli, Mondolfi, La Rosa, Piccolo Principe, Bimbi Allegri

– Le Scuole Materne Private: Maddalena, Maria Ausiliatrice, Sacro Cuore, Santa Teresa

Riproduzione riservata ©