Ai Tre Ponti il raduno nazionale di slalom

Mediagallery

Sono 25 i partecipanti al primo raduno giovanile slalom. Due giornate dedicate alla pratica di questa disciplina che sta crescendo sempre di più grazie soprattutto all’attività di alcuni circoli ed allenatori che stanno credendo in questo progetto. Presenti infatti, sotto il coordinamento di David Gabbriellini, Francesca Alvisa dalla Sardegna, Emanuele Arciprete da Civitavecchia, Lucio Cozzupoli da Reggio Calabria e Armando Bronzetti per il Lago di Garda ognuno con i propri atleti. Tanti gli argomenti trattati in queste due giornate; dal montaggio vele e tavole, trimmaggio attrezzature, tattica e tecnica di regata, preparazione atletica  e acquaticita’. Fondamentale è stato il supporto del team rrd (Attilio Verdi e Gigi Romano) che hanno illustrato caratteristiche tecniche della tavola fire race 120 che come tutti ormai sanno è la tavola ufficiale per la pratica dell’attività giovanile slalom. Livorno è stato il primo dei tre appuntamenti in programma per la stagione 2015 a cui faranno seguito, Reggio Calabria in occasione del mondiale giovanile a luglio e a Coluccia in occasione della Aio’ Classic a Novembre.
Il Centro windsurf 3 ponti Livorno vi aspetta durante tutto l’anno per la pratica oltre che del windsurf  anche per le altre discipline quali  sup, kite e surf…

Riproduzione riservata ©