Accademia dello sport, una settimana ricca di attività

Mediagallery

Una settimana ricca di attività per l’Accademia dello Sport di Via Garibaldi – Livorno. La palestra livornese è stata al centro di importanti attività sportive e di formazione. Sabato 17 gennaio si è svolto il corso BLSD IRC alla presenza di un cospicuo gruppo di operanti nel settore sportivo, circa 40 iscritti. Il corso organizzato da Csen Livorno e Accademia dello Sport in collaborazione con ISASD ha trattato i temi di rianimazione cardiopolmonare, defibrillazione precoce con defibrillatore semiautomatico esterno (DAE) , cenni di primo soccorso per trauma sportivo e manovre di disostruzione nell’adulto e nel bambino. La domenica è stata la volta del raduno regionale Csen (Centro Sportivo Educativo Nazionale) delle squadre agonistiche di Kata e Kumite. Per quanto riguarda la specialità Kumite (combattimento) l’allenamento è stato condotto dai responsabili Magnelli Alessio e Toni Alberto, il Kata (forme) dai Maestri Bonamici Manuela e Piccinini Alberto. Il raduno è stato occasione per presentare gli atleti selezionati per l’Open Internazionale di Parigi, importante gara internazionale del circuito WKF (World Karate Federation) a cui partecipano tutti i migliori atleti del mondo della disciplina. Gli atleti che partiranno sponsorizzati dalla Csen provinciale sono Hamoui Adil, Magnelli Alessio, Ordofendi Marco per il kumite e Bini Marco, Parrucci Sofia, Ravagli Jason e Russi Martina per il kata.
Questo l’elenco di tutti gli atleti presenti al raduno Regionale: Cialandroni Nicola, Spada Leonardo, Ciardini Giacomo, Pozzi Francesco, Betti Lorenzo, Bini Marco e Tinghi Giada dell’Accademia dello Sport Livorno, Turi Paolo, Iannattoni Gabriele, Loddo Gabriele, Parrucci Sofia, Bazzialli Dario, Morelli Giacomo e Capone Lorenzo della Ronin Livorno, Pardini Gabriele dello Yoseikan Viareggio, Hamoui Adil della WKA di Figline Valdarno, Cavallini Lorenzo, Marazzi Giacomo, Ballisei Giorgio, Fanti Agnese, Piccinini Francesca, Bozzi Rebecca, Morbini Gaia, Trenzo Enzo, Trento Nicola, Ravagli Jason del CAM Pistoia, Bassi Silvia, Borracello Giada, Borracello Giacomo, Borracello Lorenzo, Panattoni Jacopo, Cecchi Matteo, Zarrelli Matteo, Ordofendi Marco, Russi Martina e Tempestini Serena del Ninja Club di Pescia.
Nel corso della mattinata è stato svolto anche il corso arbitri seguito dal maestro Scardigli Stefano del Ninja Club di Pescia e la sessione d’esami di graduazione di cintura nera presieduta dalla Commissione Nazionale capeggiata dal Maestro Fasulo Alessandro (Vicepresidente Nazionale CSEN – KARATE), Castellucci Fabio (Vice responsabile nazionale arbitri Csen) e Triglia Carmelo (Consigliere provinciale Csen). Per l’Accademia dello Sport sono passati cintura nera 2°Dan Barbera Gabriele, cintura nera 1°Dan Zargani Stefano e Frangioni Juri.

Riproduzione riservata ©