Zelig Lab, 3 biglietti assegnati

A grande richiesta torna venerdì 26 gennaio, ore 21,30, al Cral Eni l'appuntamento "cult" con la nuova comicità toscana. Per ricevere uno dei 3 biglietti omaggio inviate una mail a [email protected]

Mediagallery

per ricevere uno dei 3 biglietti omaggio inviate una mail a [email protected]

A grande richiesta torna l’appuntamento “cult” con la nuova comicità toscana. Stiamo parlando di Zelig Lab Livorno, il laboratorio comico che ogni due settimane mette in scena uno spettacolo comico con il meglio della nuova scena comica regionale. Sarà venerdì 26 febbraio, e non più il classico giovedì, il giorno in cui al Teatro Cral Eni andranno in scena due ore di gag, battute,monologhi e tante tante sorprese. 

Ricchissimo, anche stavolta, il cast sul palco: vedremo il monologhista livornese Valerio Delfino alle prese con la paternità, Stefano Bellani che ci racconterà la sua esilarante versione di “50 sfumature di grigio”, i lucchesi “Ultimi della Fila” e le loro pazze canzoni, i monologhi di Nico Pelosini, Silvia Lepri e il suo personaggio “Grazia” alle prese con gli errori degli uomini a letto. In più da segnalare il graditissimo ritorno sul palco del Cral Eni di uno degli storici senatori del lab: il monologhista Andrea Cappellini.
Ma, oltre ai senatori, Zelig Lab si conferma anche quest’anno fucina di nuovi talenti con i racconti del monologhista livornese Francesco Frosini, i dubbi erotici di Massimiliano Fruchi, il marito in sciopero Fabio Max, le offerte del gigolò Emanuele Degli Innocenti, Rosy Bimbi alle prese con l’abbordaggio degli uomini, la donna contro la vita sana Barbara Taddei, le perle di saggezza del filosofo contemporaneo Renato De Rosa e le folli telefonate del comico (nonchè scrittore) Gianluca Garrapa.Il tutto diretto da Marco Vicari (Autore per Zelig/La 7 e Comedy Central). Un’occasione imperdibile per assistere allo spettacolo della “palestra” per comici toscani che ogni due settimana crea uno show sempre nuovo e imprevedibile.
L’appuntamento con la risata è dunque per  (Per Info 0586 401308 – Via I. Nievo 36 – Ingresso anticrisi 7 euro). Autori e comici assicurano: “Si ride abbestia!!!”

Riproduzione riservata ©