Tornano le risate dello Zelig Livorno. Manda una mail e vinci 10 biglietti

Mediagallery

Quilivorno.it mette in palio 10 biglietti omaggio per lo spettacolo comico del 24 aprile al Cral Eni per chi invierà alla mail [email protected] una posta elettronica che abbia per oggetto la parola ZELIG. Per ogni indirizzo e-mail un biglietto vincente. I vincitori verranno ricontattati dallo staff dello Zelig Livorno quanto prima. I biglietti potranno essere ritirati entro e non oltre giovedì 24 alle 17 alla biglietteria del Cral Eni

Zelig Livorno non si ferma . Dopo lo straordinario successo di quest’anno (da ottobre 2014 ogni due giovedì i comici del Lab hanno riempito una sala da 300 posti) è in preparazione per giovedì 24 una nuova puntata dello show comico in scena al Teatro Cral Eni. Anche questo appuntamento sarà caratterizzato da molte novità: Nico Pelosini sarà un improbabile cowboy, Michele Crestacci sarà alle prese con i problemi della sua generazione, Stefano Santomauro leggerà altri ricordi della sua infanzia, il giurato Piero Torricelli farà un’altra folle premiazione e Daniele Magini accompagnerà i suoi anziani in un altro comico viaggio della “Miseria Tour”. Come al solito grande spazio anche ai monologhisti con gli interventi di Giacomo Terreni, Pamela Nascetti, Mattia Zoboli, Andrea Cappellini e tanti altri. Sul palco anche il graditissimo ritorno del monologhista lucchese (già visto a Colorado) Matteo Cesca e dei “guest” Niki Giustini e Graziano Salvadori (direttamente da “Giass” di Canale 5 e da Aria Fresca) , più le nuove avventure dello studente Mario, della donna in cerca d’amore” Grazia”, interpretata da SIlvia Lepri e del supereroe Boiaman.
E’ prevista inoltre la proiezione di un nuovo corto comico ad opera dei Testudo Video e la parte musicale sarà invece affidata a Maurizio “Ceccarino” Borgogni e allo storico duo comico/musicale lucchese “Gli Ultimi della Fila”. L’appuntamento con la risata è dunque Giovedi’ 24 Aprile, ore 21;15 con Zelig Livorno (Teatro Cral Eni – Ingresso 5 euro – Viale Ippolito Nievo 36 – Tel 0586 401308). Autori e comici assicurano “Si ride abbestia”.

Riproduzione riservata ©