Visite a casa Modì

Mediagallery

Sabato 19 aprile alle ore 17 è aperta la casa natale di Amedeo Modigliani situata in via Roma 38 a Livorno. Per info e prenotazioni 320 – 88.87.044. Costo della visita 5,00 euro. Sarà una scoperta entrare nella casa che ha visto nascere il grande artista il 12 luglio 1884 , con un parto assistito dall’ufficiale giudiziario con Eugenia Garsin che aveva le doglie e il rappresentante dello stato che entrava per pignorare i beni della famiglia.
Dedo in questa casa ha vissuto un periodo felice con i parenti del padre che arrivavano da Roma, il nonno Isacco che veniva da Marsiglia e rimaneva a lungo , accompagnando il nipotino alla scoperta della città. A pochi metri dalla casa ha frequentato il Ginnasio Guerrazzi, adesso Niccolini Palli ed è andato a scuola di pittura dall’allievo di Fattori Guglielmo Micheli. La casa conserva intatto il fascino di una palazzina di metà 800 con i pavimenti in graniglia decorati a motivi geometrici, la cucina con il lavello in marmo , gli infissi con le persiane livornesi. Ospita pannelli espositivi con documenti, foto, lettere per ricostruire la vita dell’artista. La sala centrale espone opere di artisti contemporanei che hanno reso omaggio a Modigliani, tra questi Tylson, Ceccobelli, Baj, Madiai, Cascella, Rotella.

 

Riproduzione riservata ©