Vernacolo a Villa Sansoni con “I Promessi a Pane”

Mediagallery

Giovedì 23 alle ore 21,30 nel teatro di Villa Sansoni verrà messa in scena l’ultima fatica della compagnia Gli Amici di Paolo “I Promessi a Pane” commedia  in vernacolo livornese di Gabriele Nuterini tratta dai “Promessi Sposi” di A. Manzoni che prende lo spunto dalla targa posta in via Grande, commemorativa del passaggio dello scrittore a Livorno. Vedremo figure tradizionali del vernacolo come la vecchia interpretata dallo stesso Gabriele che impersonerà Agnese, la madre di Lucia, impersonata da Alessandro Malianti, e poi la ciacciona, Valeria Norfini, che interpreterà la perpetua, il marito “lellerone”, Enzo Cipriani, nella parte di Renzo, e poi figure inventate o comunque riviste, interpretate da Luca Cusani, Michela Susani, Federico Ciofi, Silvia Pasquinucci, Carlo Longobardo e Patrizia Mondolfi. L’inizio è

presvisto per le 21,30 nel fresco parco di Villa Sansoni in via San Martino 39, una serata quindi all’insegna del divertimento e dello spirito goliardico livornese che porta a dissacrare anche una pietra miliare della Letteratura Italiana. Vi aspettiamo numerosi, ricordandovi che l’ingresso è di euro 7,00.

Biglietti disponibili un’ora prima dello spettacolo all’ingresso di villa sansoni via San Martino 39.

Riproduzione riservata ©