Venti artisti in mostra agli ex Magazzini Generali

Una collettiva che propone una sintesi dei quattro anni di attività artistica dello spazio. Per info: 0586/820506- 0586/820504

Mediagallery

La mostra si intitola “RéSUMé” ed è stata inaugurata sabato 12 marzo, alla presenza dell’assessore alla Cultura Serafino Fasulo nei locali degli ex Magazzini Generali (via della Cinta Esterna 48/50): è una mostra collettiva che si propone come sintesi dei quattro anni di attività artistica dello spazio.

Sono stati invitati gli artisti che hanno lavorato agli ex Magazzini Generali, sede operativa dell’Associazione Carico Massimo, a cui è stato chiesto di partecipare con un lavoro, traccia del progetto realizzato a Livorno, ma anche con opere recenti o inedite rappresentative della propria pratica artistica.
“RéSUMé” presenta oltre 20 artisti che compongono i punti di una mappa volutamente eterogenea e trans-generazionale, testimonianze di uno spazio di produzione indipendente interessato a creare nuovi racconti del presente.

Gli artisti: Maria Thereza Alves, Andrea D’Amore, Gianfranco Baruchello, Babi Badalov, Jacopo Benassi, Enrico Bertelli, Shannon Bool, Federico Cavallini, Gianluca Concialdi, Leone Contini, Juan Pablo Macías, Gabriele Morleo, Mariechen Danz, Colin Darke, Jimmie Durham, Dario Gentili, Heide Hinrichs, Giacomo Laser, Claudia Losi, Filippo Manzini, Luca Pozzi, Daniel Maier-Reimer/Luca Vitone, Pietro Riparbelli, Gianluca Rossetti

Carico Massimo è uno spazio indipendente situato all’interno degli ex Magazzini Generali del Porto di Livorno. Fondato nel 2012 riunisce un collettivo umano che produce arte creando un luogo di incontro tra diverse economie artistiche.

Sarà possibile visitare la mostra, realizzata in collaborazione con il Comune di Livorno, fino al 30 aprile (su appuntamento).

Per info:0586/820506- 0586/820504

Riproduzione riservata ©