Un livornese nello spot di Fiorello

Mediagallery

Faccia a faccia con Fiorello, a tu per tu con il più grande showman italiano. Ecco che lo sparring partner perfetto per “Fiore” nel nuovo spot western della “Wind” ha il volto di un giovane attore livornese: Guglielmo Favilla, 33 anni (clicca qui per vedere lo spot). Il poliedrico artista di casa nostra nasce come video-maker fin dalla giovanissima età di 12 anni quando insieme agli amici si divertiva a girare i primi “corti” home-made. Favilla ha poi esordito ufficialmente con i Licaoni, gruppo di videomaker livornesi, con i quali ha iniziato a farsi notare nel mondo del cinema vincendo premi su premi.
Quest’anno nella scuderia del regista italiano Roan Johnson si è fatto notare al Festival del Cinema di Roma grazie all’interpretazione all’interno del cast del film “Fino a qui tutto bene” nel quale Guglielmo Favilla interpreta la parte di co-protagonista. E così eccolo anche nei panni di un cowboy duro e puro Guglielmo Favilla, nei 45 secondi di pubblicità, si stupisce delle abitudini a dir poco innovative e poco “ortodosse” per un uomo del west che interpreta Fiorello venendo al saloon con una bici elettrica anziché a cavallo e ordinando una doppia camomilla al bancone mentre parla al telefono.

Riproduzione riservata ©