Zelig, esauriti biglietti omaggio

Mediagallery

Zelig Livorno, il gruppo campione di incassi con comici da tutta la Toscana, torna Giovedi’ 16 Ottobre al Teatro Cral Eni. Per l’occasione Quilivorno ha regalato 5 biglietti omaggio per la serata. I vincitori saranno ricontattati dagli organizzatori di Zelig Livorno. I biglietti omaggio vanno ritirati entro mercoledi’ 15 alla biglietteria del Teatro Cral Eni.

Riparte Zelig Livorno dopo due anni di grandi successi: un bilancio?

NICO: Il bilancio è più che positivo, sala sempre piena, gente che si diverte (sennò non ritornerebbe!) e sempre nuove opportunità di crescita.

GIACOMO: Bilancio in grande attivo, cosa che di questi tempi non è così scontata!

Come funziona un laboratorio comico?

NICO: Un lab comico funziona così: comico e autore buttano giù le idee, poi le migliori vengono sgrezzate, affinate e infine nasce un monologo o un personaggio nuovo.

GIACOMO: Funziona che insieme all’autore scrivi i pezzi poi prendi la macchina e vai a fare le figure di M a tue spese! Ovviamente se il pezzo piace bene, se il pezzo non piace quel'”insieme all’autore” di cui sopra sparisce e il pezzo è tuo al 100%!

Ogni due giovedi’ riempite il Teatro con spettatori da tutta la Toscana. Qual’è il vostro segreto?

NICO: Il “segreto” è che noi siamo i primi a divertirci, siamo rodati e il successo dell’uno fa piacere a tutti.

GIACOMO: Ce ne sono 3. Il primo segreto è che siamo un bel gruppo e l’affiatamento sul palco si vede eccome. Il secondo è che, da pisano non dovrei dirlo, ma solo noi abbiamo Boiaman. Il terzo è che il biglietto era 5 euro. (quest’anno a 7 sono dolori!.. anche se pare che alla biglietteria ci sia “movimento” e che le prevendite stanno andando bene)

Giovedi’ 16 Ottobre oltre alla prima puntata di Zelig Lab Livorno ci saranno in giornata anche i provini per entrare nel cast.. Un consiglio per gli aspiranti comici?

NICO: Un consiglio agli aspiranti? siate originali, non scontati né volgari.

GIACOMO: “Siate affamati, siate folli” ah, ehm, no, mi sono confuso… “State a casa, chi ve lo fa fa’?”

Il vostro gruppo è coinvolto anche in altri progetti in questo momento?

NICO: Il gruppo dei comici del Cral Eni è partito per la tangente: firenze, con fratelli toscani (e in tante altre parti della Toscana), versilia con ridiversilia, pisa e poi chissà.

GIACOMO: Sì, stiamo cercando di aprire spazi comici con nuovi format anche in altre città della toscana in modo da farci conoscere anche fuori da Livorno, ad esempio Fratelli Toscani su Firenzee in altre zone della Toscana, Ridiversilia indovinate un po’, in Versilia, e Ridoabbestia su Pisa. Speriamo di portare presto, oltre al lab, qualcuno dei nostri nuovi show anche su Livorno

Cosa state preparando per l’appuntamento di GIovedi’ 16?

NICO: Per giovedì io ho in cantiere un nuovo pezzo di adam kadmon e eventualmente un monologo inedito

GIACOMO: In coppia con Nico si pensava “il condominio 2” oppure “i ladri reloaded”. Io invece da me medesimo avrei pensato a un monologhetto con canzone!

Per questa puntata torneranno anche sul palco le “Figure di M…rda” degli spettatori. Chiunque avesse una figuraccia da raccontare puo’ inviarla via mail a [email protected]. La storia verrà letta sul palco e gli autori delle piu’ belle vinceranno un omaggio per la serata.

Zelig Livorno è formato da: Nico Pelosini, Katia Cianci, Valerio Delfino, Giacomo Terreni, Gli Ultimi della Fila, Andrea Cappellini, Daniele Magini, Piero Torricelli, Mattia Zoboli, Stefano Martinelli, Stefano Santomauro, Pamela Nascetti, Lucrezia Von Berger, Silvia Lepri, Matteo Cesca, Claudio Marmugi, Michele Crestacci, I progildan. Autore e Regista Marco Vicari. L’appuntamento è dunque per Giovedi’ 16 Ottobre, ore 21;15 al Teatro Cral Eni. (Prevendita gia aperta –Prenotazioni allo 0586 401308). Autori e comici assicurano “Si ride Abbestia”.

Riproduzione riservata ©