Torna Zelig Livorno: assegnati 5 ticket omaggio

Mediagallery

Quilivorno.it mette in palio 5 ticket omaggio per lo spettacolo di giovedì 23 aprile per i primi cinque lettori che invieranno alla posta di redazione ([email protected]) una mail con oggetto “Zelig” al cui interno compaia nome e cognome. Ad ogni mail corrisponderà uno e un solo vincitore. I vincitori verranno ricontattati dallo staff dello Zelig Livorno. I ticket omaggio saranno ritirabili al botteghino del Cral Eni entro e non oltre le 18 di giovedì 23 aprile

Giovedì  23aprile torna al Cral Eni l’appuntamento con il gruppo comico campione di incassi. Stiamo parlando degli artisti di “Zelig Lab Livorno”, lo spettacolo con il meglio della nuova comicità toscana che per due stagioni ha ottenuto un  enorme successo di pubblico (tanto da essere “esportato” anche in altre città, con il nuovo format “Fratelli Toscani”, le cui prossime date saranno Venerdi’ 24 Aprile a Forte dei Marmi e Giovedi’ 30 Aprile a Pistoia”).

Tante le soprese anche  nella puntata di giovedì 23 di Zelig Lab a  partire dal ritorno del “sessuologo” Boccioni interpretato da Stefano Bellani o del “Galateo” tutto particolare di Stefano Santomauro. Sul palco vedremo, inoltre, Andrea Cappellini, (fresco di replica dal suo spettacolo “Tutta colpa di Steve” a Volterra), i racconti surreali di Valerio Delfino, i monologhi di Matteo Cesca, i personaggi di Giovanni Bondi, Stefano Martinelli e i suoi strani excursus storici, le avventure del mitico “Boiaman” Simone Gambis e tante tante altre sorprese.

Spazio poi anche alla musica con “Gli Ultimi della Fila”, ai comici racconti di Katia Cianci e alle disavventure amorose di Grazia (Silvia Lepri), alle avventure scolastiche di Pamela Nascetti e ai “furti” improbabili dei ladri Nico Pelosini e Giacomo Terreni.

Una occasione imperdibile, dunque, per  vedere il gruppo comico campione di incassi che sta girando per tutta la Toscana con tanti progetti. L’appuntamento con la risata è dunque per Giovedi’  23 Aprile al Teatro Cral Eni, ore 21;15 (Per Info 0586 401308 – Via I. Nievo 36 – Biglietto a 7 euro). Autori e comici assicurano: “Si ride abbestia

Riproduzione riservata ©