Torna Estate Vernacolo

Mediagallery

Dopo tre edizioni realizzate nella suggestiva cornice della Villa Fabbricotti, quest’anno la Compagnia Le Maschere ripropone l’Estate Vernacolo Festival ma in nuovo contesto, ovvero al cinema all’aperto LA META, sperando di ripeterne il successo.
Gli anni passano e pesano un po’ a tutti quanti noi della Compagnia, afferma Giuseppe Pancaccini, ma grazie anche agli innesti di giovani attori di qualità, pure quest’estate La Compagnia Le Maschere si accinge ad affrontare un altro tour de force rappresentando, tra mille difficoltà, i suoi più recenti lavori in giro per la Toscana e proponendoli nella nostra città nell’ambito dell’Estate Vernacolo Festival; si comincia con il classico BAGNO LATOPA (21.7) per poi rappresentare l’ultimissimo CENTRO MALESSERE A CINQUE STELLE (28.7) la nuova edizione de LA STROZZAMARITI (4.8) e chiudere il 21.8 con lo spettacolo di varietà QUESTA SERA SI RECITA A SOGGETTO.
Vi prenderanno parte i seguenti artisti : Aldo Bagnoli, Tiziana Foresti, Solange, Piero Giorgetti, Doranna Natali, Marco Gini, Roberto Motroni, Salvatore Capuozzo, Stefano Valdisseri, Stefano Santomauro, Mario Botteghi, Luca Salemmi, Giuliana Vivo, Marco Chiappini, Grazia Cecere, Manuela Vellutini, Cristina Marziali, Max Paolini, Manuele Giannini, Matteo Bellini, Tamara Cioni, il nostro direttore artistico Piero Bazzali e il maestro Massimo Rey, responsabile anche della regia insieme all’autore Giuseppe Pancaccini .
Posti a sedere prezzo unico €. 9,00 fino ad esaurimento.
Vi aspettiamo numerosi.

Riproduzione riservata ©