“The untold Egypt” al Ntc

Mediagallery

Sabato 15 e domenica 16 novembre alle ore 21.30 il Nuovo Teatro delle Commedie ospita lo spettacolo della Compagnia di danza orientale Karabà in “The untold Egypt”, con  regia e  coreografia di Nada Al Basha. “The untold Egypt” è il primo di un serie di appuntamenti della programmazione fino a dicembre del NTC che saranno dedicati alle culture e alle terre lontane.  “The untold Egypt” è una raccolta di testimonianze dell’Egitto contemporaneo. Scene di vita quotidiana raccontate attraverso la street dance araba, che guarda alla urban occidentale pur conservando in sé la tradizione della danza orientale e del repertorio folkloristico. Un mix che esplora scenari kitsch, a tratti grotteschi, dai quali emerge il racconto di un paese vivo e di figure femminili molto lontane dall’immaginario collettivo occidentale. Lo spettacolo di danza street e shaabi egiziana nasce con l’intento di raccontare, attraverso questo nuovo stile della danza orientale, la realtà della vita quotidiana in Egitto, una realtà lontana anni luce dall’immaginario comune occidentale. L’intento di questo spettacolo è quello di portare alla luce le nuove sonorità e il nuovo linguaggio corporeo che si sta sviluppando ed evolvendo in Egitto, un linguaggio che si distanzia in maniera netta dall’immaginario comune, quello che vede la danza orientale come una danza sensuale, femminile e per certi aspetti esclusivamente legata alla sacralità. Da qui la scelta del nome “The Untold Egypt”, l’Egitto mai raccontato.

Lo spettacolo è ideato, diretto e coreografato da Nada Al Basha, danzatrice, insegnante e coreografa italo-egiziana di danza orientale.

Nada Al Basha nasce in Egitto nel 1985, e cresce in una famiglia nella quale la musica orientale, e non solo, sono pane quotidiano, fin da piccola i salotti di casa sono invasi da musicisti e dalle più celebri ballerine egiziane che il padre, abile percussionista di una celebre orchestra cairota, accompagna musicalmente. Trasferitasi in Italia in tenera età inizia si appassiona alla danza orientale che studia con la ballerina egiziana Nora El Said. In questi anni apprende la tecnica e gli stili della danza e studia con i più grandi nomi della danza orientale nel mondo. Da Giugno 2013 è insegnante ufficiale del prestigioso festival “Ahlan Wa Sahlan” del Cairo, diretto da Raqia Hassan. Nel 2009 Nada lancia la scuola di danza orientale Karabà, a Livorno, della quale, oltre ad essere direttrice, è prima insegnante e coreografa e nel 2012 fonda la Compagnia di danza orientale El Baraka, composta, oltre che da Nada, da dieci tra le sue allieve più esperte, Giulia Calloni, Claudia Cerase, Arianna De Luca, Martina Domenici, Chiara Felice, Letizia Fuppi, Antonella Malagnino, Eva Malvolti, Cinzia Paladini, Valentina Paternoster, Aurora Rappelli, con la quale  porta in giro spettacoli sulla storia, la tradizione e le evoluzioni della danza orientale, tra i quali anche il nuovo “The Untold Egypt”.

Ingresso 10 euro.

Per informazioni e prenotazioni 0586 1864087, Valeria 3479708503, Manuela 3387445399

Riproduzione riservata ©