Teatro Ragazzi con “Fratelli applausi”

Mediagallery

Continua la stagione di Teatro Ragazzi al Nuovo Teatro delle Commedie con lo spettacolo “Fratelli applausi. Le straordinarie avventure di un eroe sfortunato e del suo pubblico” di Laura Landi, con Margherita Fantoni, Carlo Gambaro e Laura Landi. Le repliche saranno i giorni sabato 22 alle ore 17 e domenica 23 alle ore 10.30 e alle ore 17.

Fratelli Applausi porta all’attenzione degli spettatori di ogni età la travolgente storia di uno sfortunato principe-attore il quale, alla ricerca del vero amore, viaggia per terra, per mare e fin sulle stelle, in una poetica e ironica rivisitazione del mito e del suo immaginario, del protagonista e del suo pubblico. La storia dell’eroe, infatti, viene attentamente seguita da alcuni insoliti spettatori: tre uccelli vengono portati, o meglio scaraventati, in una gabbia che assomiglia “stranamente” a un palchetto di teatro.

Utilizzando due differenti tecniche di animazione, i protagonisti dello spettacolo, ossia il Pubblico e lo Spettacolo, si ispirano alle gag dei film in bianco e nero, all’opera, al musical, ai videogames, in una narrazione senza parole accompagnata da musica ed effetti sonori. Le citazioni non si contano, le musiche sono inconfondibili, gli esiti imprevedibili. Lo Spettacolo rinasce dalle proprie ceneri ed evolve nei nuovi costumi e al Pubblico non resta che stare a guardare.

Il progetto Fratelli Applausi nasce nel 2012 da un’idea di Laura Landi, scenografa di formazione, in collaborazione con Margherita Fantoni, burattinaia e organizzatrice, e con Carlo Gambaro, attore di teatro di prosa e performer. I tre fanno convergere in questo lavoro le loro diverse esperienze e competenze nel campo delle arti della scena, dedicandosi alla continua sperimentazione di materiali e linguaggi del teatro di figura. La pantomima con pupazzi, attuata con diversi metodi di animazione, è il risultato di un lungo processo in cui gli attori si confrontano continuamente tra loro e con il pubblico. Lo spettacolo trova la sua forma completa nel 2013 e da allora è stato ospite della programmazione per l’infanzia di alcuni teatri toscani e di alcuni festival nazionali (Festival Internazionale dei Burattini e delle Figure Arrivano dal Mare! nella provincia di Ravenna e RIC-Rieti Invasioni Creative di ATCL Lazio). Lo spettacolo è stato finalista del Premio Scenario Infanzia 2012.

Adatto ai bambini dai 5 anni in su. Ingresso 6 euro.

Domenica alle ore 10, prima dell’inizio dello spettacolo, sarà offerta la colazione a tutti i bambini presenti.

Per maggiori informazioni www.pilarternera.it, mail [email protected], o 0586 1864087.

Riproduzione riservata ©