Svs, al Picchianti continua la “Sagra del Polpo”. Le novità. Bus-navetta gratis per raggiungere la festa

In via delle Corallaie, Picchianti, dal 7 al 16 agosto (dalle ore 19 alle una) la 17esima edizione. I proventi saranno destinati alla campagna "adotta una barella" che permetterà di acquistare materiali sanitari per le ambulanze

Mediagallery

di Daniele D’Ambra

Si terrà dal 7 al 16 agosto (dalle ore 19 alle una) la diciassettesima edizione del “ballo sotto le stelle- Sagra del polpo” organizzata dall’Svs di Livorno. La festa si svolgerà in via delle Corallaie, Picchianti.
“Le scorse due edizioni erano improntate per la beneficenza e il finanziamento della nuova sede, fondi che hanno permesso di stilare il progetto preliminare, ma quest’anno – dichiara il direttore dell’Svs Fabio Cecconi – i proventi saranno destinati alla campagna “adotta una barella” che ci permetterà di acquistare materiali sanitari per le ambulanze”. Sulla scelta della location, prosegue Cecconi: “La sede scelta è la stessa delle scorse 3 edizioni in quanto dobbiamo ridurre i costi visti i tempi di difficoltà economica nei quali ci troviamo e solo grazie al “5 x 1000″ e alle donazioni cittadine riusciamo a sopravvivere”.
La vice presidente dell’Svs, Alessandra Mini, riscontrando come nelle scorse edizione sia stata ottimale la risposta della cittadinanza all’iniziativa, illustra i vari eventi della Sagra. L’8 agosto vi sarà un Gran Premio dal nome “Valori e soccorso”, promosso e finanziato dal Cesvot, nel quale le squadre di soccorso dovranno affrontare tre prove (pratica, teoria e di valori) ed al team vincitore sarà donato un defibrillatore semiautomatico. Il giorno 9 la banda dell’Svs si esibirà alle ore 21 e successivamente si apriranno le danze. Grazie ad Intercultura sarà allestita la mostra sul centenario della prima ambulanza che fu allestita grazie all’idea di un americano giunto in Europa durante la Prima guerra mondiale, nella quale saranno mostrati scatti suggestivi di quel periodo tanto terrificante per il mondo intero. Dopo le donazioni in Baracchina Bianca e in Baracchina Rossa, Giuseppe Chericoni, donerà (in data da definire) un defibrillatore all’associazione in nome e ricordo di suo fratello, scomparso durante una partita, come Morosini, nell’89. Verrà poi allestito un “mercatino dell’ingegno” dove 30 espositori mostreranno al pubblico le loro opere. Svs non si dimentica dei più piccoli ai quali sarà riservata un’area ludica con giochi e gonfiabili.
Il menu sarà, come sempre, semplice e gustoso con primi e secondi… e l’immancabile polpo al modico prezzo di 13-14 euro.
Il Direttore, inoltre, tiene a informare la cittadinanza sull’allestimento di un servizio pullman-navetta che gratuitamente, su chiamata, sarà a disposizione dalle 19 alle 24 per raggiungere la sagra. Informazioni e prenotazioni: 0586 – 88.88.88 o in internet www.sagrapolpo.it – www.pubblicaassistenza.it o all’indirizzo Facebook dell’associazione.

 

Riproduzione riservata ©