Successo di pubblico al convegno”Rinascita del tessuto urbano”

L’assessore Paola Baldari : un segnale forte di una città che vuole partecipare alle scelte per il suo futuro

Mediagallery

Numerosissima la partecipazione di pubblico al convegno : “Mobilità, commercio e turismo : la rinascita del tessuto urbano”, organizzato dal Comune di Livorno alla Goldonetta nella serata del 9 dicembre.
Presenti le associazioni di categoria e tanti cittadini interessati al tema  del  rilancio economico e turistico del centro cittadino, in particolare della zona mercatale.
Si tratta di un primo passo – come ha ricordato il sindaco Nogarin in apertura dei lavori – nella direzione di una città protagonista di scelte che guardano al futuro del nostro territorio per dar vita ad un piano strategico ed unitario che possa dare impulso alla vocazione originaria di Livorno, quale città a vocazione commerciale, turistica ed ospitale.
La serata è stata introdotta dall’assessore al commercio Paola Baldari, promotrice del convegno, che ha ringraziato il pubblico numeroso: “segno evidente di una città che vuole rigenerarsi e principalmente cogliere l’occasione per dare voce alle proprie necessità e idee”.
La serata ha visto gli interventi di due docenti universitari, Luca Tamini (docente del Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano) e Michele Antonio Fino (professore associato di Diritto Romano e dell’Antichità dell’UNISG – Università degli Studi di Scienza Gastronomiche) che hanno offerto spunti di riflessione davvero interessanti validi anche  per il nostro territorio, partendo da esperienze nazionali ed internazionali di politiche attive di rilancio dell’offerta commerciale locale in un’ottica di gestione unitaria e coordinata dei centri urbani e storici.
Si è parlato di mercati oggi all’avanguardia come il gigantesco mercato coperto di Rotterdam ( Rotterdam  Market Hall), un’avveniristica costruzione che combina il più grande mercato olandese in un complesso residenziale,  o quello di Barcellona che, recentemente ristrutturato, ha assunto un ruolo che trascende la semplice attività produttiva, rigenerando l’intero quartiere. Esperienze dunque che testimoniano un ritorno al commercio nei centri cittadini, un rientro nell’area urbana a svantaggio della grande distribuzione in fase di declino; esperienze che  fanno riflettere anche sulla nostra realtà e sulla necessità di rilanciare l’intero comparto del Mercato Centrale . Una struttura – come è stato più volte ricordato nel corso dell’incontro – che non ha niente da invidiare ai più bei mercati del mondo; centralissima e per di più servita da canali navigabili.
Al convegno è intervenuto anche Luca Difonzo (presidente FIAB Livorno, Federazione Italiana Amici della Bicicletta) che ha parlato di buona mobilità come fonte di spazi pubblici di qualità e quindi di miglior sicurezza e di   sviluppo economico.
La serata è stata conclusa dall’assessore al turismo e marketing territoriale del Comune, Nicola Perullo che ha invitato i presenti a fare tesoro di quanto illustrato e della necessità sempre di più di “fare sistema”, ricordando il ruolo del Comune quale “cabina di regia e soggetto coordinatore” di azioni, proposte e suggerimenti che possono essere espressi solo dai cittadini.

 

Riproduzione riservata ©