Sua maestà il cacciucco al Mercato Ittico

Info 340 - 95.69.091

Mediagallery

di Roberto Olivato 

E’ giunta finalmente a Livorno la tappa culinaria dell’iniziativa “A tavola con le 5 C ’’ organizzata dall’Associazione italiana sommelier di Livorno in collaborazione con la Provincia, il patrocinio della Camera di Commercio e del Consorzio Strada del vino e dell’olio Costa degli Etruschi.
Ad un mese esatto dal primo appuntamento del 3 aprile a Castiglioncello, sabato 3 maggio a Livorno, il cacciucco non poteva trovare migliore collocazione che quella escogitata dall’Associazione Cacciucco Livorno, che lo servirà addirittura nel suo habitat più consono, non certo i fondali marini, ma all’interno del mercato ittico, da qualche settimana reso ancor più visibile e più famoso, grazie all’enorme pesce grigio dipinto sul tetto color amaranto, dalla giovane ed intraprendente pittrice Libera Capezzone. “Sua Maestà il Cacciucco”, così lo ha chiamato Michelangelo Rongo uno dei componenti dell’Associazione: “Come è scritto nel menu, il Cacciucco sarà logicamente il protagonista della serata, preceduto da un gustosissimo antipasto di mare per finire con un dessert. In abbinamento serviremo tre vini del territorio, oltre al ponce o caffé”.

Michelangelo vogliamo dire quanto costerà il tutto, per evitare brutte sorprese?
Un costo particolare, come particolare sarà la serata musicale che farà da cornice alle portate.

A parte la musica, non ci ha ancora detto il costo del menù?
Prima di arrivare al conto ho voluto ricordare la presenza anche della musica dal vivo, che allieterà la cena. Comunque siamo stati bravissimi e come Associazione, abbiamo contenuto il tutto in soli 30 Euro. Un prezzo promozionale, per far conoscere la nostra cucina anche ai tanti stranieri presenti in questi giorni al Tan.
L’appuntamento con sua Maestà il cacciucco è fissato per sabato 3 maggio alle ore 20 al mercato ittico, per prenotazioni 340 – 95.69.091 e buon appetito.

 

 

 

Riproduzione riservata ©