Stasera l’elezione di Miss Quilivorno.it

Mediagallery

Dopo tante selezioni, casting e serate di spettacolo (ultima di queste nella suggestiva piazza Goldoni) la manifestazione Miss Livorno, giunta alla ventiquattresima edizione, comincerà a vivere in questo fine settimana le prime fasi più emozionanti. Stasera, sabato sera, 9 agosto, al centro Libertas Sport di via dei Condotti Vecchi (di lato al Modigliani Forum) si sceglieranno le trenta ragazze finaliste che sabato 23 agosto, nella nuova location rappresentata dalla Terrazza Mascagni (a fianco del Gazebo), nell’ambito di uno show a tutto campo, si contenderanno il titolo di reginetta labronica. Al termine della serata saranno assegnate ben nove fasce di “tappa”: tra queste anche la fascia di Miss Quilivorno.it a partire dalle 21,30. Alla Libertas, a salire in pedana nello spazio ai piedi della scalinata che conduce alla club-house saranno oltre quaranta aspiranti Miss, che sfileranno dapprima in abito elegante e successivamente con i costumi de “la vie en rose di Crilà”, per la quale le Miss avranno modo di presentare anche la linea moda-mare. E come nelle altre precedenti selezioni, oltre alle parentesi collegate alle sfilate delle ragazze, la semifinale sarà avvalorata da spazi-spettacolo che incontreranno la musica (con l’esibizione di alcune promettenti “voci” della Toscana) e lo sport-esibizione con i giovani allievi della palestra Zen Club.
Ad intrecciare il complesso puzzle della “scaletta” di serata, a mettere a proprio agio di fonte al pubblico le ragazze (pettinate da Simona acconciature di via della Coroncina e truccate dallo staff de La Gardenia), a fare sostanzialmente da “mattatore” dello show penserà Alberto Bucci, in arte Alby, presentatore storico di Miss Livorno. Gli onori di casa giungeranno invece dal presidente della Libertas Sport Gianvittorio Casucci, che assieme agli altri membri del consiglio (in particolare Evita Giacomelli) ha fortemente voluto che per il quarto anno consecutivo la semifinale della manifestazione delle “bellezze di scoglio” di Livorno si svolgesse nella sede dello storico circolo del tennis di Porta a Terra.
Ma è in coda all’appuntamento che si vivranno i momenti più attesi, con la nomina delle trenta finaliste che saranno chiamate a contendersi la “corona” di Miss Livorno 2014.
La manifestazione, organizzata dalla associazione Cronosax Livorno, in collaborazione con la Scotto Pubblicità, è abbinata al concorso nazionale “Miss Blu Mare” e tale accostamento permetterà alla neo Miss Livorno di accedere alle finali nazionali del concorso a bordo della nave “Splendida” della MSC, nel corso di una crociera nel Mediterraneo.

 

 

Riproduzione riservata ©