Cinama alla Goldonetta con… una fuga d’amore

Mediagallery

La Rassegna Cinema in Goldonetta prosegue, lunedì 30 marzo alle ore 21, con il film The Moonrise Kingdoom. Una fuga d’amore che ripropone in chiave surreale il tema dell’amore contrastato, tipico dei giovani innamorati della Commedia dell’Arte.

Nell’estate del 1965, in un’isola del New England vive la dodicenne Suzy, preadolescente incompresa dai genitori. Sulla stessa isola si trova in un campeggio scout il coetaneo Sam, orfano affidato a una famiglia che lo considera troppo ‘difficile’ per continuare ad occuparsene. I due si sono conosciuti casualmente, si sono innamorati e hanno deciso di fuggire insieme seguendo un antico sentiero tracciato dai nativi nei boschi. Gli adulti, ivi compreso lo sceriffo Sharp, si mettono alla loro ricerca anche perché è in arrivo una devastante tempesta. Il film ha diversi pregi, a partire da attori superlativi: un Willis dolente ed impacciato, un Norton “convintissimo e ridicolo”, una McDormand e un Murray perennemente spiazzati, Harvey Keytel bamboccione strapazzato in pochi secondi dagli eventi… e poi i soliti giovani attori americani che convivono al 100%, con i due protagonisti (Kara Hayward e Jared Gilman) letteralmente sopra le righe, con delle facce che, davvero, parlano da sole. Icone tutte dirette dall’ispirata regia di Wes Anderson, che riesce a non perdere la sua incredibile eccentricità e particolarità fatta di inquadrature simmetriche, calate dall’alto, spesso verticali, che consentono un punto di vista estremamente differente rispetto a quello che siamo abituati a vedere con i nostri occhi. E ancora carrellate orizzontali di una fotografia magniloquente, di colori pastello e ti tanto humour. I due giovani , nella loro fuga vivono un amore vero, un amore che si riesce ad emozionare per un solo bacio, cosa che gli adulti smarrendo questa capacità di emozionarsi e di sognare hanno irrimediabilmente perduto. Un film pregno di buoni sentimenti, di una voglia di ricominciare e di non demordere che vuole trasportare anche nella nostra vita quotidiana questa magia ancestrale.

Ingresso  riservato ai Soci

Associazione Amici Teatro Goldoni e Associazione Amici del Cinema “La Goldonetta”

Le iscrizioni si ricevono direttamente in Goldonetta la sera della proiezione

oppure alla sede degli Amici del Teatro presso il negozio Antichità “Il Quadrifoglio” via Mayer 66

Costi iscrizione: tessera Amici Teatro € 30, validità annuale tessera Associazione Amici del Cinema “La Goldonetta”: € 20, validità annuale

Info: 0586.204205/237  [email protected]

Riproduzione riservata ©