Silvia Velo in visita all’Acquario

Mediagallery

L’Onorevole Silvia Velo – Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare – è stato ieri sera in visita all’Acquario di Livorno per conoscere da vicino la struttura e con l’occasione incontrare il Dott. Giuseppe Costa – Presidente della società Costa Edutainment S.p.A. che gestisce a Livorno l’Acquario. L’Onorevole, a Livorno in occasione dell’evento “Il Mare: la sostenibilità come motore di sviluppo – Marine Strategy e Blue Growth” dedicato ai temi legati alla strategia Marina che si svolge oggi e domani a Livorno – è stata accompagnata ieri sera dal Dott. Paolo Pacini – Capo della Segreteria del Sottosegretario di Stato Silvia Velo. La visita della struttura è stata in realtà l’occasione per instaurare una connessione tra Costa Edutainment S.p.A. ed il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Il Dott. Costa ed il Sottosegretario Silvia Velo hanno infatti dialogato ed iniziato ad affrontare aspetti e tematiche relative a questo importante settore, in vista di future eventuali strategie di collaborazione e di sinergia. La società Costa Edutainment gestisce a Genova, oltre l’Acquario di Genova, il Galata Museo del Mare con il sommergibile S-518 Nazario Sauro, La città dei bambini e dei ragazzi, la Biosfera, l’ascensore panoramico Bigo, il Museo Nazionale dell’Antartide e, da maggio 2013, la mostra-percorso multisensoriale, in totale assenza di luce, Dialogo nel Buio. Sul territorio nazionale, Costa Edutainment gestisce inoltre il nuovo polo integrato Costa Parchi che, su modello del network creato a Genova, riunisce sulla riviera romagnola l’Acquario di Cattolica, in gestione già dal 2000, Oltremare, Aquafan a Riccione, acquisiti lo scorso ottobre dal gruppo Valdadige Costruzioni e Italia in Miniatura a Rimini, in gestione da marzo 2014. Il nuovo polo Costa Parchi accoglie nelle sue strutture 1,2 milioni di visitatori ogni all’anno.
Gestisce dal 1° settembre 2011 l’Acquario di Cala Gonone in Sardegna, in collaborazione con Panaque srl.

Riproduzione riservata ©