Si sposano in Comune… con le tavole da surf

Mediagallery

A Livorno la passione per il mare e per le onde è qualcosa che scorre dentro le vene di ogni abitante della città dei Quattro Mori (clicca qui per vedere le immagini scattate da Simone Lanari all’interno della nostra fotogallery). Sicuramente nel sangue di Luca Dei, 32 anni, al posto dei globuli rossi ci sono particelle di salmastro tanto che oggi, nel giorno più importante della sua vita che lo ha visto prendere in sposa la sua fidanzata Debora Bernini, 30 anni, ha scelto di non abbandonare le sue tavole da surf e da sup.
Chiunque sia passato dalle parti di Palazzo Civico intorno alle 11 questa mattina non ha potuto far a meno di soffermarsi a guardare lo stuolo di tavole da surf che hanno fatto da tunnel e da cornice alla passerella dei neo sposini.
Gli amici surfisti di Luca non hanno potuto non tributargli un saluto degno dei migliori “re delle onde”. Così, lasciati i costumi nello zaino in macchina e vestiti da cerimonia, hanno incrociato le tavole al cielo creando un passaggio scenografico per la discesa della scalinata del Comune dove Luca e Debora sono sfilati sommersi da un lancio di riso e anche di spaghetti. Proprio così, spaghetti. Per non farsi mancare qualche stranezza gli amici di una vita hanno visto bene di augurare la felicità agli sposi facendo piovere loro addosso anche qualche “filo” di pasta lunga.
Luca Dei, titolare di un negozio di abbigliamento a Pisa, e Debora Bernini dipendente di Aste Giudiziarie Inlinea Spa, hanno così detto sì e coronato il loro sogno d’amore in mezzo all’entusiasmo dei loro cari tra tavole…e spaghetti alla surfista. Trascorreranno la luna di miele alle Hawaii. Il ricevimento si è svolto a Palaia.
Ai due sposini i migliori auguri di tutta la redazione di Quilivorno.it.

Riproduzione riservata ©