Settimana della cultura: il programma

Mediagallery

E’ intitolata CoolT la prima edizione della “Settimana della Cultura in Toscana “ in calendario dal 9 al 19 ottobre. Dieci giorni di iniziative ed eventi che uniscono la diffusa offerta culturale della nostra regione, collegandola a quella turistica. Livorno si inserisce nel programma con un fitto calendario di appuntamenti che spaziano dall’arte, alla presentazione di libri, spettacoli e concerti. Tra i prossimi appuntamenti da segnalare:

Nella Sala degli Specchi di Villa Mimbelli, sede del Museo G. Fattori la “I fiori tra Arte e Letteratura”( 4-19 ottobre)
Un percorso espositivo di dipinti sul tema dei fiori e preziosi testi antichi di botanica. Tra le opere l’elegante ritratto “Signora con fiori” di Giovanni Boldini, due grandi tele di Nicola Van Houbraken, esempi di arte floreale fiamminga, e ancora, opere di artisti del primo Novecento (Giovanni March, Corrado Michelozzi, Luigi Bartolini). In mostra poi una selezione di opere antiche illustrate dedicate alle piante, ai fiori e al giardinaggio provenienti dalla Biblioteca Labronica. Opere che ripercorrono le tappe dell’arte dell’illustrazione dei fiori e delle piante, dal Quattrocento all’Ottocento.
L’esposizione “I fiori tra Arte e Letteratura” accompagna la mostra-mercato Harborea, Festa delle Piante e dei Giardini d’Oltremare in programma nel parco di Villa Mimbelli (via san Jacopo in Acquaviva) dal 10 al 12 ottobre. La manifestazione giunta quest’anno alla quarta edizione, prevede oltre la mostra mercato di piante, erbe, fiori, ortaggi e sementi anche Caffè letterari con presentazioni di libri e conferenze e momenti di intrattenimento musicali e di danza.
La Biblioteca “F.D.Guerrazzi “ di Villa Fabbricotti organizza dal 9 al 19 ottobre la mostra “I libri del sapere:opere a stampa attraverso i secoli”. In esposizione alcuni tra i più prestigiosi esemplari antichi in un breve percorso editoriale attraverso i secoli. Si tratta di saggi particolarmente significativi per la diffusione e la circolazione della cultura. Domenica 12 ottobre dalle ore 17 alle 19 è prevista inoltre l’apertura domenicale della biblioteca con visita guidata alla struttura, al patrimonio e alla mostra.
Venerdì 10 ottobre (ore 21.30) al teatro “La Goldonetta” si terrà il recital pianistico di Giuseppe Albanese. Il solista internazionale proporrà la Fantasia op.17 di Robert Schumann, La sonata quasi una fantasia op.27 n.2 di L.van Beethoven e la Fantasia Wanderer di Franz Schubert. Il concerto rientra nella rassegna “Musica e Teatro per la Vita” promosso dall’associazione culturale “Mercury” a favore della raccolta dei fondi per la fibrodisplasia ossificante progressiva.
Lunedì 20 ottobre (ore 21.30) al Gran Hotel Palazzo, sempre nell’ambito della rassegna “Musica e Teatro per la Vita”, andrà in scena il concerto della Klezmerata Fiorentina. Sarà presentato il nuovo album “18 Tales of a hidden zaddik”, un viaggio attraverso i Balcani a bordo di un treno magico che canta le tradizioni yiddish e klezmer degli ebrei ucraini.

Sabato 11 ottobre (dalle 17.30 alle 19.30), nella sede dell’Associazione culturale Blob Art (Corso Amedeo) incontro con il fotografo Rossano Tiziano Mainieri. Vincitore della residenza d’artista messa in palio dal premio Combat 2014 nell’ambito dell’iniziativa regionale “Toscanaincontemporanea”, con la compartecipazione del Comune di Livorno, la Fondazione Livorno e la Provincia di Livorno, l’artista bolognese, che soggiornerà per due mesi in città, sviluppando un progetto site-specific capace di presentare con uno sguardo differente la nostra realtà locale, incontrerà il pubblico. Mainieri al termine della sua esperienza nella città labronica esporrà il proprio progetto nella sala degli Archi della Fortezza Nuova dal 28 novembre al 6 dicembre.
L’associazione CARico Massimo (via della Cinta esterna 48) inaugura sabato 11 ottobre alle ore 18 la personale dell’artista Gianluca Concialdi ( Palermo, 1981) dal titolo “Fegato di Piacenza “ . L’iniziativa è inserita anche nel calendario della Giornata del Contemporaneo, giunta quest’anno alla X edizione.  L’artista porta a Livorno un lavoro inedito, un progetto ibrido di pittura e materiale costruttivo che si appropria della tecnica del tradizionale imigongo ruandese.
La Fondazione Livorno (piazza Grande ,23) come tutte le Fondazioni bancarie della Toscana apre eccezionalmente in occasione della Settimana della Cultura la propria collezione di opere d’arte al pubblico. Intitolata “I mai visti” l’esposizione sarà aperta nei giorni 10,11 e 12 ottobre dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.
Domenica 12 ottobre (ore 16 ritrovo in piazza Cavour) – Vetrina Toscana 2014. Escursioni in battello nei fossi e degustazioni a tema, un itinerario tra storia e tradizione labronica in omaggio al genio artistico di Modigliani.
Un suggestivo viaggio in battello nei canali livornesi alla scoperta dei luoghi che hanno segnato la vita artistica di Amedeo, con una sosta lungo il fosso Reale, proprio nel punto esatto dove furono ritrovate le famose “teste di Modigliani”. L’itinerario prevede la fermata nei luoghi famosi dove Amedeo ha vissuto la sua stagione artistica livornese e la vista alla casa natale, un vero e proprio museo, dove poter ripercorre la vicenda artistica e umana di questo grande artista livornese. L’originale itinerario labronico si conclude con una degustazione nella casa di Modigliani rievocando i gusti del grande artista che era solito brindare alla sua Livorno con un buon bicchiere di Vino accompagnato dalle tipiche roschette livornesi.
Info e prenotazioni 348 – 73.82.094 – L’evento è organizzato da Coop. Itinera in collaborazione con Amaranta Service e con Vetrina Toscana ( Regione Toscana e Confesercenti)

Premio Ciampi – Concorso Musicale Nazionale

Sabato 25 ottobre, ore 21- Goldonetta
Premio Ciampi (Reading di Alessio Boni)
Giovedi 6 novembre, ore 21 – Teatro Goldoni
Premio Ciampi (Bobo Rondelli)
Sabato 8 novembre, ore 21 – Teatro Goldoni
Premio Ciampi (Serata Finale)

Nuovo Teatro delle Commedie – via G.M. Terreni

* Sabato 11 ottobre ore 22
ANALOGICA SELEZIONE 2014
Analogica è un festival dedicato a chi lavora ancora con materiali analogici (film, fotografia, musica) nato per essere un punto d’incontro per appassionati, ricercatori e curiosi di nuove o vecchie tecnologie. Ogni anno il festival presenta una selezione di cortometraggi realizzati in super8 e 16mm. La selezione avviene su oltre un centinaio di film provenienti da tutto il mondo, con particolare attenzione al film sperimentale. Analogica Selezione 2014 è il risultato di questa selezione. Il teatro accoglierà questo bellissimo festival arricchito da esposizioni e banchetti dedicati all’arte analogica.

* Domenica 12 ottobre ore 17
TEATRO POPOLARE
Gli Sciagattati in “LIVORNESI DI SCOGLIO”
Umorismo e comicità tipici del vernacolo livornese in scena al NTC con la compagnia de Gli Sciagattat. Sketches e scenette che ripercorrono la tradizione vernacolare della città di Livorno.

* TEATRO RAGAZZI
Sabato 18 (e sabato 25) ore 17 e ore 21, domenica 19 (e domenica 26 ottobre) ore 10.30 e ore 17
Pilar Ternera in “PINOCCHIO”. Regia di Francesco Cortoni
Pinocchio è una grande avventura senza tempo. Lo spettacolo porterà i bambini all’interno di questo grande racconto rendendoli protagonisti in prima persona. Geppetto, il Gatto e la Volpe, Mangiafuoco, la Fatina e tutti gli altri personaggi saranno in teatro a dar vita a questo nuovo spettacolo dell’Associazione Pilar Ternera per divertire e stupire ancora.
Info : 3479708503, 3387445399

Al The Cage Theatre ( teatro Mascagni di Villa Corridi) – via del Vecchio Lazzeretto
I prossimi appuntamenti in calendario:
venerdì 10 ottobre Cage On Fire ; sabato 11 ottobre PINO SCOTTO ELDRITCH + guest; venerdì 17 ottobre Orto in The Cage; sabato 18 ottobre APPALOOSA + APES ON TAPES.
Ufficio Stampa del Comune di Livorno
Tel: 0586/820506- 0586/820504 -0586/820266 – 0586/820268 .Fax: 0586/820269
e.mail: [email protected]

Riproduzione riservata ©