“Senso”, il libro alla Cantina S.Jacopo

Mediagallery

Il 25 settembre alle  17 si terrà nella cantina del San Jacopo 1925 Iacopo Maffei, in via delle Pietre Livorno, il primo evento di “Livorno che ama 2014-15”: la presentazione del libro “Senso” di Kenia Catarsi, emergente scrittrice livornese ed edito da SideBook, che sarà presentato dalla dottoressa Giovanna Bellini, neurologa e esperta in scienze forensi.
L’autrice spiegherà come è nata l’opera è la fatica emozionale che vi sta dietro. “Senso” è un romanzo che affronta il tema del difficile stato psicologico in cui si trova la protagonista, vittima di violenze psicologiche e fisiche, così come si trovano molte vittime di Stalking. Sin dalle prime pagine si respira l’ineluttabilità, il senso di impotenza che le vittime provano, ma ancor più emerge il peso degli atti persecutori (si ricorda che lo Stalking dal novembre 2009 è un reato configurato dal 612 bis Cp). A tale proposito, tra gli ospiti saranno presenti l’avvocato Maria Concetta Gugliotta, penalista civilista del foro di Pisa, la dottoressa Lavinia Rossi psichiatra e la dottoressa Silvia Ciulli, psicoterapeuta (collaboratrice del centro donna) che affronteranno il problema in tutti i suoi aspetti, passando così dalla narrativa alla realtà”. A conclusione il dottor Giovanni Restivo farà una analisi sociologica sul problema della violenza nella sua accezione più ampia.
Nei locali della sezione sarà possibile visionare la mostra fotografica “La faccia della Luna” dell’artista Diego Magliani, anch’essa incentrata sulla violenza domestica.

Riproduzione riservata ©