Rivellino, una settimana da vivere: gli eventi

Mediagallery

Una settimana di eventi tutti da vivere al Rivellino di San Marco (via San Marco, 7) il nuovissimo locale della Venezia che propone eventi, appuntamenti, teatro musica e non solo.
Ecco di seguito il programma di questa settimana de Il Rivellino di San Marco:

MERCOLEDì 18
La lirica non è mai stata così pop!!!

Le donne di Mozart: un viaggio tra le donne delle opere mozartiane
il Rivellino di San Marco ospiterà il soprano Bianca Barsanti accompagnata al pianoforte da Anna Cognetta in un concerto dedicato all’universo femminile e alla sua presenza nella musica lirica.
Non è un mistero che a Mozart piacevano le donne, come si può rilevare dalle sue opere. Per Mozart la donna era un motivo di gioia e spensieratezza, sicura fonte di ispirazione.

Bianca Barsanti, soprano eccezionalmente espressivo con una forte presenza scenica, ci racconta le varie figure femminili attraverso le arie liriche del repertorio mozartiano. La Barsanti, prima di calarsi nel personaggio, introduce ogni brano tratteggiando le caratteristiche della figura femminile scelta, contestualizzandola all’interno dell’opera, nel concerto brani famosi dalle opere “Le nozze di Figaro”, “Così fan tutte”, “Flauto magico” e “Don Giovanni”.

Anna Cognetta, livornese diplomata in pianoforte a Livorno, si perfeziona come maestro collaboratore nei conservatori di Bologna e Roma, lavora stabilmente per i teatri di Livorno, Pisa e Lucca.

Dalle 19,30 ampio buffett a 15 euro con drink compreso nel prezzo
Inizio concerto ore 22

GIOVEDì 19
La combriccola – serata in vernacolo

Spettacolo comico tra scenette, barzellette, stornelli e parodie in vernacolo livornese con Aldo Corsi, Roberto Mattioli, Annarosa Bechelli, Elisabetta Macchia.
dalle 19e30 aperitivi e cena. Inizio spettacolo ore 22

VENERDì 20
Mondiali di calcio – Brasil 2014 – ore 18
Italia – Costarica
proiettata su maxischermo

Musica Live: Leo Boni e Franco Ricciu

Chitarrista cantante italo-americano, premiato con la “Weepin’ Willie All Star” come migliore blues band di Boston, dopo molti anni di attività musicale nel nord-est degli USA. Eclettico e versatile, le caratteristiche di Leo Boni sono la formazione blues che gli viene dalla lunga esperienza statunitense, le radici profondamente piantate nella tradizione toscana e l’amore per la musica degli zingari manouche dell’Alsazia. Questi fattori, uniti alla sua voce calda e particolare, danno vita ad un sound unico. Negli ultimi anni ha trovato spazio per studiare ed evolvere una tecnica virtuosistica e nello stesso tempo molto espressiva e personale, sia nella chitarra acustica che nell’elettrica, che lo rende veramente unico nelle sue performance.

In Italia si esibisce sia come solista che al fianco di diversi artisti e band. Al Rivellino, arriverà in duo accompagnato da Franco Ricciu al contrabbasso.

dalle 18 aperitivi e cena. Inizio concerto ore 22

SABATO 21
Mondiali di calcio – Brasil 2014 – ore 21
Germania – Ghana
proiettata su maxischermo

dalle 19, 30 aperitivi e cena.

Ricordiamo inoltre che è in corso la mostra fotografica di Paolo Ciriello che espone alcune
fotografie di scena dai film di Paolo Virzì, Lucio Pellegrini, Pif, Francesco Bruni, Edoardo Gabbriellini, Stefano Lorenzi,
Marco Simon Puccioni e Carlo Virzì.

 

Il Rivellino di San Marco
via San Marco, 7
Quartiere La Venezia – Livorno

339 62 82 131
0586 89 07 66
[email protected]

www.ilrivellinodisanmarco.it

Riproduzione riservata ©