Revival Vallechiara, un altro weekend di motori

Mediagallery

Non si sono ancora spenti i piacevolissimi rombi del passaggio delle mitiche del Gran Premio Nuvolari che già si torna a parlare di auto d’epoca e motori. Circa 338 auto, ognuna con un valore inestimabile: si passa da un minimo di trecentomila euro fino ad oltre un milione e cinquecentomila per diverse vetture, che sono transitate da Pistoni d’Epoca alla Rotonda, la manifestazione che ogni terza domenica del mese è presente alla Rotonda di Ardenza, con le proprie vetture e moto d’epoca, organizzata in collaborazione tra alcuni club Toscani motoristici, ed esattamente, Scuderia Don Chisciotte, Topolino Club Livorno, Moto club Livorno, Scuderia la Gherardesca di Pisa.
Il prossimo weekend è in programma ” 8° Meeting Vallechiara revival” organizzato dalla scuderia automobilistica labronica ” Don Chisciotte”con la partecipazione della emittente televisiva Telecentro2 , visibile sul canale 94 .Il meeting ” revival Vallechiara ” sarà una Mostra ed un raduno di Auto e Moto d’epoca in programma il 27 settemebre a Collesalvetti Livorno, presso il piazzale motoriantistante del ristorante La Stazione sulla s.s.206, La manifestazione è patrocinata dal comune di Collesalvetti e dal comune di Fauglia. Dalle ore 8,30 inizierà l’esposizione dei mezzi partecipanti, auto, moto, vetture storiche e di mezzi elaborati.
Dalle ore 10,00 inizierà un giro turistico che dopo essere transitato da Collesalvetti, Fauglia, Acciaiolo , percorrendo le storiche strade del rally di Vallechiara, tornerà presso il Centro Commerciale ” Lo Smeraldo” di Collesalvetti e durante una piccola sosta sarà offerto ai partecipanti un aperitivo. Secondo giro ed arrivo intorno alle ore 13,00 sempre al Ristorante La Stazione di Collesalvetti con esposizione di tutti i mezzi partecipanti. Durante il giro turistico, ci saranno delle prove di abilità, naturalmente facoltative, per vivacizzare l’ambiente. Pranzo e premiazione di tutti i partecipanti coppe e gadget vari.
Una domenica diversa e appassionante sarà dunque trascorsa e alle 17 rientro a casa. Questa è una manifestazione aperta a tutti coloro che sono appassionati e innamorati del settore motoristico: chi volesse potrà partecipare con la propria moto o vettura anche moderna per rimanere a contatto con le “nonnine” d’epoca che sfileranno.
Ulteriori informazioni si possono trovare nel sito www.scuderiadonchisciotte.it o su facebook oppure Antonella 338-46.4 37.87 – Stefano Bacci 380-362.70.12

Riproduzione riservata ©