Rassegna di Polifonia Vocale “Città di Livorno”

Mediagallery

La Rassegna di Polifonia a Livorno entra nella tradizione e si amplia. Il Coro Rodolfo Del Corona che da dodici anni la organizza, con la direzione artistica del maestro Luca Stornello, può giovarsi da quest’anno della compartecipazione del Comune di Livorno, il contributo della Banca Credito Cooperativo di Chianciano Terme Costa Etrusca Sovicille, della Associazione “Vivi San Jacopo”, ed il patrocinio di: Diocesi di Livorno, Fondazione Livorno, Associazione Cori della Toscana, Casa Editrice “Sillabe”, Istituto Superiore di Studi Musicali Pietro Mascagni, Istituto Musicale Rodolfo Del Corona, Associazione Amici della Musica di Livorno.

Così quest’anno ci saranno quattro serate dedicate alla polifonia e per la prima volta la Rassegna si allarga anche alla polifonia profana.

E la crescita rispetto alle ultime edizioni non è solo nella quantità ma anche nella qualità: per la serata inaugurale di sabato 28 novembre alle ore 21.30 presso la chiesa di

San Ferdinando (Piazza del Logo Pio) sarà a Livorno un coro di caratura internazionale del calibro di Musicanova, diretto dal maestro Fabrizio Barchi, il cui ultimo impegno in terra toscana è stato nel prestigioso cartellone di “Anima Mundi “ con la direzione artistica di J E Gardiner che si tiene nella Cattedrale di Pisa. La formazione romana si è esibita questo anno all’Expo di Milano.

Da Pisa saremo poi onorati (domenica 29 novembre alle ore 18.00 presso la Chiesa di San Benedetto – Piazza XX Settembre), della presenza del Coro Vincenzo Galilei, altrimenti noto come Coro della Scuola Normale, diretto dal maestro Carlo Ipata, musicista di fama internazionale  come direttore anche dell’orchestra Auser Musici; e ancora, venerdì 11 dicembre alle ore 21.30 presso la Chiesa di San Jacopo in Acquaviva si esibirà una tra le realtà più interessanti della coralità toscana, la Corale Valdera di Peccioli diretta dal maestro Simone Valeri. Il Coro Rodolfo Del Corona introdurrà con pochi brani ciascuno dei tre Cori per lasciar loro tutto lo spazio che meritano. La Rassegna si concluderà in data da destinarsi in occasione della riapertura della Casa della Cultura che il Coro Del Corona, guidato come di consueto dal maestro Luca Stornello, contribuirà a festeggiare con un vivace intervento di polifonia profana.

 

 

Riproduzione riservata ©