Progetto europeo “A.W.A.R.D.”, a Livorno le delegazioni

Mediagallery

Si svolgerà martedì 10 maggio dalle ore 10.00, presso la sala Torre della Meloria della Camera di Commercio di Livorno, l’incontro con le delegazioni dei paesi partecipanti al progetto europeo ”A.W.A.R.D. – Adults and Work – an Aid to Reduce the Distance: Reinserimento degli adulti nel mondo del lavoro: cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone prassi”.

Una mattinata dedicata alla presentazione delle attività che la Camera di Commercio svolge in materia di politiche attive del lavoro, anche tramite il proprio Centro Studi e Ricerche.

Ad accogliere le delegazioni di Italia, Francia, Turchia e Bulgaria sarà il Dott. Alessandro Bartoli, dirigente della Camera e responsabile del settore Formazione. Seguiranno gli interventi dei responsabili del Centro Studi e degli Uffici Formazione e Promozione, che illustreranno i progetti e le iniziative a sostegno delle attività di impresa e al reinserimento lavorativo degli adulti. A conclusione, il dibattito e la visita delle aule formative dell’Ente.

Livorno è la prima tappa italiana della settimana di studio e completa il percorso iniziato a Marsiglia nel dicembre scorso, occasione nella quale sono stati evidenziati i numerosi punti di contatto tra le due importanti città portuali del Mediterraneo, entrambe impegnate in un processo di riqualificazione delle strutture portuali e nel rilancio del relativo traffico.

Tutta la prima fase del progetto ha messo in evidenza l’importanza dello scambio delle buone pratiche adottate dai paesi partecipanti, volto all’individuazione di “buone pratiche comuni”, al di là delle differenze normative, da applicare a tutte le iniziative di sostegno alle persone che hanno perduto il loro lavoro in età adulta.

Programma della mattinata

10.00 Saluti istituzionali e presentazione della Camera di Commercio di Livorno Intervento a cura del Dr. Alessandro Bartoli

10.10 Le analisi sui fabbisogni professionali e formativi del tessuto economico territoriale Intervento a cura del Centro Studi e Ricerche, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Livorno

10.30 La formazione professionale per la riqualificazione ed il perfezionamento degli adulti Intervento a cura dell’Ufficio Formazione Professionale della Camera di Commercio di Livorno

10.50 I percorsi di “educazione” all’imprenditorialità

Intervento a cura dell’Ufficio Promozione della Camera di Commercio di Livorno

11.10 Dibattito

11.30 Visita alle aule formative della Camera di Commercio

SINTESI DI PROGETTO

Programma ERASMUS + scadenza del 30.04.2014 – Call 2014 – KA2 – Cooperation and Innovation for Good Practices

IL PARTENARIATO

CAPOFILA: Consorzio So. & Co. – Lucca – Italia (Consorzio Coop Sociali)

PARTNER : C.N.A.Lucca – Lucca – Italia (Ass. Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa)

PARTNER : ADREP – Aix en Provence – Francia (Coop. per l’innovazione sociale)

PARTNER : Sanliurfa Il Milli Egitim Mudurlugu– Sanliurfa – Turchia (Struttura di controllo del Ministero della Pubblica Istruzione, Direttorato dell’ Educazione)

PARTNER : Sanliurfa Calisma ve is Kurumu– Sanliurfa – Turchia (Agenzia per il Lavoro e per l’impiego) PARTNER: NGO My World Association – Harmanli – Bulgaria (ONG per servizi alle imprese, occupabilità, formazione)

GLI OBIETTIVI PERSEGUITI

► Migliorare lo stato occupazionale attraverso il potenziamento e il rinnovamento dei servizi territoriali a disposizione degli adulti esclusi dal mondo del lavoro

► Empowerment individuale degli operatori, orientandoli e formandoli per fornire loro una metodologia sempre utilizzabile

► Sviluppare, condividere e implementare pratiche innovative sia nel campo dell’orientamento sia in quello della creazione di nuovi modelli imprenditoriali e forme di lavoro innovative

► Studiare e condividere le buone prassi che i paesi europei coinvolti hanno messo in atto in settori e/o con metodi innovativi come il recupero dei mestieri artigianali, la raccolta differenziata e riutilizzo dei materiali di recupero, acquisizione di competenze da investire in servizi socio- assistenziali e di cura della persona, forme  di lavoro cooperativo

LE AZIONI

► Individuazione, studio e condivisione di buone pratiche (trasferibili in altri contesti) di orientamento, formazione, imprenditorialità e forme di lavoro innovative anche in forma associata

► Organizzazione di visite di studio per gli operatori del lavoro e della formazione del pubblico, del privato e del terzo settore per la condivisione dei modelli individuati e lo studio della loro trasferibilità nei paesi coinvolti dal progetto AWARD

► Sperimentazione di percorsi innovativi per facilitare l’inserimento lavorativo degli adulti e il recupero di un ruolo di cittadinanza attiva

► Organizzazione di eventi promozionali di diffusione nei rispettivi territori per coinvolgere gli stakeholders locali (adulti, addetti dei settori della formazione e orientamento, parti sociali, enti pubblici ecc..)

DURATA: settembre 2014 – agosto 2016

INFO: So. & Co.: tel. 0583.432234/25; mail: Web: www.soandco.org; www.awardproject.net

Riproduzione riservata ©