Primi palpiti dell’Universo: straordinaria scoperta

Mediagallery

L’affascinante teoria sull’origine del nostro universo sarà al centro della conferenza “ I primi palpiti dell’Universo: una nuova straordinaria scoperta” in programma per domani sera, mercoledì 4 giugno, ore 21, al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo (via Roma, 234). Promossa dalla Società Astronomica Italiana–sez.Toscana-Livorno, la conferenza rientra nel ciclo di appuntamenti della Primavera della Scienza 2014. Argomento dell’incontro sarà appunto l’origine dell’universo: dall’esplosione del big-bang, al ruolo della teoria della relatività di Einstein e l’esistenza di onde gravitazionali, delle quali si è avuta conferma indiretta solo nel marzo 2014. Questa scoperta confermerebbe quanto Einstein aveva ipotizzato quasi un secolo fa. Al momento sono comunque in corso ulteriori analisi per verificare la fondatezza, o meno, della scoperta.

La conferenza sarà tenuta dal dott.Giorgio Busoni, laureato in Fisica all’Università di Pisa. Nel 2011 è stato studente alla Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati ( SISSA) . Ha collaborato alla preparazione della squadra Italiana di Fisica per le Olimpiadi ed ha seguito la squadra nazionale italiana alle Olimpiadi di Fisica del 2012 in Estonia, in qualità di Observer. Tra la fine del 2012 e l’inizio del 2013 ha lavorato al CERN di Ginevra per approfondimenti nell’ambito di ricerca sulla Materia oscura.

Riproduzione riservata ©