Pinocchio racconta Pinocchio al Vertigo

Mediagallery

Uno spettacolo emozionante e commovente è quello in programma per sabato 16 e domenica 17 novembre al Teatro Vertigo di Livorno. L’appuntamento è con “Pinocchio racconta Pinocchio” di e con Andrea Balestri. Se il suo nome non vi dice niente, sicuramente non rimarrete indifferenti di fronte al suo viso che vi riporterà, immediatamente, indietro nel tempo fino allo sceneggiato tv “Le avventure di Pinocchio” di Luigi Comencini che nel 1972 portò il piccolo attore pisano, allora esordiente, a dividere il set con personaggi del calibro di Nino Manfredi, Franco e Ciccio, Gina Lollobrigida e Vittorio De Sica. Il piccolo Andrea Balestri – sette anni appena – con la sua faccia furba e il suo sorriso ha regalato al cinema italiano uno dei personaggi più poetici e amati, un bambino che è rimasto nel cuore di tutti.
Oggi, decenni dopo quella magica esperienza che gli ha cambiato la vita, Andrea va in scena con un monologo da lui stesso scritto e diretto in cui racconta – con l’ausilio di foto e filmati inediti realizzati durante la lavorazione del film, stralci di articoli dell’epoca e testimonianze dirette –  alcuni momenti salienti della costruzione del burattino immortale e svelerà al pubblico dove trovare le location originali che fecero da set.
In sottofondo la colonna sonora composta da Fiorenzo Carpi appositamente per lo spettacolo.

Sabato 16 novembre 2014 ore 21.30

Domenica 17 novembre 2014 ore 17.30

Per info e prenotazioni 0586/210120

Teatro Vertigo via del pallone 2 – quartiere Venezia – Livorno

 

 

 

Riproduzione riservata ©