In piazza Garibaldi due libri a confronto

L’evento vuole essere una primissima prova del nascituro Centro Commerciale Naturale “Antico Borgo Reale”

Mediagallery

Una sorta di intervista doppia: due libri e due autori a confronto per analizzare le “destre” in Italia ed in Europa davanti ad un aperitivo nel cuore pulsante della città di Livorno. Questo il programma dell’evento previsto per venerdì 1° luglio a partire dalle 18.45 presso la baracchina di Piazza Garibaldi che va sotto il nome di Madame Bovar, luogo reso magico tanto dallo scenario (al tramonto la Fortezza Nuova si illumina e Garibaldi pare brillare di luce propria al bagliore rossastro del sole che scende) quanto dai suoi frequentatori più o meno abituali. Eva Giovannini, giornalista in quota Rai Tre, presenterà il suo libro “Europa anno zero” ed intervisterà Matteo Pucciarelli, firma di La Repubblica, sui contenuti del suo libro “Anatomia di un populista” e viceversa.

L’evento, che vuole essere una primissima prova del nascituro Centro Commerciale Naturale “Antico Borgo Reale”, è il frutto della preziosa e fruttuosa collaborazione tra la Libreria Erasmo di via degli Avvalorati e la libreria Libri di Via Garibaldi e sarà animato – è proprio il caso di dirlo! – dalla presenza del noto vignettista del Vernacoliere Daniele Caluri che in tempo reale e per tutto il tempo dell’iniziativa coglierà e metterà sulla carta, nel suo stile inconfondibile, momenti della serata. L’evento è libero ed aperto a tutti, basta presentarsi direttamente in Piazza Garibaldi, per godersi un momento di cultura ma anche relax.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # melina

    È così che si rivalutano luoghi importanti di Livorno. Con la cultura, l’arte, il divertimento….Piazza Garibaldi è bellissima riqualifichiamola così….

I commenti sono chiusi.