Ntc, al via Vegan Days

Mediagallery

Sabato 8 e domenica 9 novembre dalle ore 10 fino a notte, il Nuovo Teatro delle Commedie ospita la seconda edizione dell’evento Vegan Days.
Vegan Days Livorno 2014 è una manifestazione etica che si prefigge di diffondere e dare visibilità alla filosofia antispecista, alla liberazione animale, all’etica animalista, alla scelta vegan e al rispetto per l’ambiente, gli animali e gli esseri umani. In questa seconda edizione, a distanza di due anni dalla prima tenutasi in Fortezza Vecchia, abbiamo cercato di mettere insieme tutte le realtà più sostenibili ed etiche presenti sulla scena vegana, ecologista e animaliste, dalle associazioni per il recupero di animali da compagnia ai rifugi che recuperano gli animali cosidetti “da reddito”, dalle aziende che producono alimenti e prodotti vegetali, non testati su animali ed ecologici fino ad alcune piccole realtà dell’handmade che creano nuovi oggetti riutilizzando e riciclando prodotti di scarto.

Saranno dedicati dei momenti anche alla formazione, e il programma articolato e ricco di conferenze e interventi sulla scelta vegan, la nutrizione, l’antispecismo, l’antisessismo, i diritti degli animali, l’ecologia. Inoltre ci saranno degli workshop di cucina e autoproduzione alimentare e cosmetica. Non mancherà l’intrattenimento con la musica dal vivo e i dj che accompagneranno il mercato e il Teatro Ragazzi. Ogni sera ci sarà un aperitivo a cura dei volontari di Animali in cucina i cui ricavati andranno al rifugio Ippoasi.

I locali degli Ex Asili Notturni saranno allestiti con due mostre di Federico Silvi e di Simona Budassi. Uno spazio sarà dedicato anche ai bambini con due spettacoli di Teatro Ragazzi. Sabato 8 alle ore 17 Pilar Ternera e Ars Nova presentano “Teste e lische”, con la regia di Silvia Lemmi, con Alessia Cespuglio, Valeria Paoli e Silvia Lemmi. Benvenuti al programma di cucina più famoso di tutti i mari, condotto dalla chef Vera Von Golah: Teste e Lische! Oggi come ospite d’onore è presente Madame Favollò  importante degustatrice, che assaggerà i piatti della chef e darà il suo verdetto. La chef preparerà un piatto tipicamente livornese facendosi assistere dalla sua aiuto cuoca Gina Acciu, simpatica intrattenitrice di osterie, ma anche gran pasticciona! Riuscirà la  chef  Vera Von Golah a conquistare il palato di Madame Favollò ? Ma soprattutto riuscirà a cucinare una delle sue famose pietanze senza intoppi? Adatto ai bambini dai 4 anni.

Domenica 9 alle ore 17 appuntamento con un altro spettacolo di Teatro Ragazzi, con la compagnia Ultimo Teatro, proveniente da Pistoia, che presenta “Il maiale e l’aiuto chef”, di e con Luca Privitera ed Elena Ferretti. Lo spettacolo è dedicato all’alimentazione e all’ambiente, è una sorta di teatro di figura comico ed educativo. Due personaggi, grotteschi e clowneschi, battibeccano su come e cosa sia giusto mangiare. Giocando tra maschere, pupazzi ed esperimenti improbabili si inoltrano in un mondo fantastico fatto di tante verità. Uno chef da quattro soldi, pasticcione, è incapace di accostare due ingredienti per comporre una ricetta appetibile, per non dire commestibile ha la testa da maiale, sembra un’alchimista dei rifiuti. Un aiutante chef, rigorosamente donna, è scettica verso il capo e sicuramente molto più saggia e informata di lui. Conosce la natura e i suoi frutti e come si preparano. La fatina dei gusti, ci insegna a mangiare e a cucinare le cose giuste. O almeno ci prova. Lo spettacolo è rigorosamente interattivo, con la presenza di Maschere, Animali, Pupazzi, Bambole, Big Jim, Ragni, Lucertole, Streghe, Zucche Finte e Semi.

Adatto ai bambini dai 3 anni.

Ingresso gratuito.

Ingresso agli spettacoli di Teatro Ragazzi 6 euro.
Di seguito includiamo il programma dettagliato

SABATO 8 NOVEMPRE 2014

ORE 10 apertura manifestazione e mercatino con stand di prodotti cruelty free, associazioni e cibo vegan (panini, dolci, crepes, gelato)

ORE 12 workshop di cucina con Francesco Alfieri e Giulia Figliucci

ORE 14 intervento “ANTISPECISMO” a cura di Changing La Spezia

ORE 15 Intervento ALIMENTAZIONE VEGAN a cura della nutrizionista Martina Pellegrini

ORE 16 “Tutto sto casino per un po’ d’olio?” Conferenza sul mercato dell’olio di palma a cura di Earth Riot

ORE 17 FABBRICHE ANIMALI testimonianze dagli allevamenti intensivi a cura di Irene Carmassi

Ore 17 laboratorio Orto Sul Balcone di Raffaella Nencioni

ORE 17 TEATRO RAGAZZI Pilar Ternera e Ars Nova in “TESTE E LISCHE”. Con Silvia Lemmi, Alessia Cespuglio e Valeria Paoli. Regia di Silvia Lemmi.

ORE 18 Intervento di Fabio Serrozzi associazione Mukkapazza

ORE 19 SANTUARI ANIMALI LIBERI. Incontrare un animale da reddito per rispettarlo. Venite a capire come!

A cura dei volontari della Fattoria della Pace Ippoasi Onlus.

ore 20:00 cena acura di “ANIMALINCUCINA”prenotazione obbligatoria a

[email protected]

con intrattenimento musicale di F-CLEF

Ore 21.30 Sala degli Asili Notturni SILVEREIGHT in concerto

ORE 22:45 concerto dei CRISTAL NEWTON

a seguire dj locali

 

DOMENICA 09 NOVEMBRE 2014

ORE 10 apertura manifestazione e mercatino con stand di prodotti cruelty free, associazioni e cibo vegan (panini, dolci, crepes, gelato)

ORE 11 Sessismo e omotransnegatività nei movimenti radicali a cura del Collettivo Anguane

ORE 12 Workshop di cucina vegan dolce a cura di Sara del blog Testa Di Rapa?

ORE 14 area workshop AUTOPRODUZIONE DEL SAPONE con Mimi Soaps Candles

ORE 14 intervento Animalisti Italiani

ORE 15 Presentazione libro Fermare Green Hill

ORE 16 intervento di Gabriele Lenzi “Emergenze animaliste tra sessisimo e psichiatrizzazione”.

ORE 17 conferenza LA VERA BESTIA – Animal Video Community –

ORE 17 TEATRO RAGAZZI

Ultimo Teatro in “IL MAIALE E L’AIUTO CHEF”. Di e con Luca Privitera ed Elena Ferretti.

ORE 18 Orti Urbani

ORE 19 Presentazione libro Restiamo Animali con Lorenzo Guadagnucci

ORE 20:00 cena acura di “ANIMALINCUCINA”prenotazione obbligatoria a

[email protected]

ORE 22:45 concerto di Autobam(musica elettronica)

a seguire dj locali

 

Per maggiori informazioni vegandayslivorno.blogspot.it, [email protected], Facebook Vegan days Livorno.

 

 

Riproduzione riservata ©