Ntc, cena e show con Michele Crestacci

Mediagallery

Sabato 31 gennaio alle ore 20 il Nuovo Teatro delle Commedie propone per la seconda volta una serata con cena e spettacolo. Per questo secondo appuntamento lo spettacolo che farà seguito alla cena vedrà il livornese Michele Crestacci in scena con “Condiviso di profilo”. Lo spettacolo, previsto per le ore 22, si basa sull’improvvisazione, caratteristica che fa parte del percorso comico dell’artista livornese, intervallata dai pezzi più famosi dei suoi spettacoli. Il comico ripercorrerà la sua carriera e le vicende che lo hanno portato a diventare attore. Partirà dal suo lavoro di commerciante in piazza Cavallotti, luogo simbolo di Livorno e fulcro della vita commerciale della città, da cui spesso Crestacci trae ispirazione per gli spettacoli. Nella sua carriera di attore Michele Crestacci si è diviso tra teatro e cinema. Per il grande schermo l’attore ha preso parte al film di Paolo Virzì “La prima cosa bella” nel 2010 e recente è la sua partecipazione al film “Short skin” di Duccio Chiarini, presentato alla scorsa edizione del Festival del Cinema di Venezia. Per il teatro Michele ha all’attivo vari spettacoli, tra i quali ricordiamo le tre pieces dedicate a tre grandi personaggi livornesi, il poeta Giorgio Caproni, l’artista Amedeo Modigliani, il calciatore Armando Picchi. Inoltre, lo scorso anno Crestacci portò in scena al Nuovo Teatro delle Commedie uno spettacolo dedicato a Beppe Orlandi, il più grande autore del vernacolo livornese. Quest’anno al Nuovo Teatro delle Commedie il comico riproporrà alcuni dei pezzi più famosi di questi spettacoli teatrali alternandoli a pezzi nuovi frutto dell’improvvisazione.
Per accompagnare una serata all’insegna dello stare insieme e della comicità livornese, sarà preparata una cena a buffet a base di prodotti di stagione e genuini. Il menu, cucinato dalla cuoca livornese Rosa Zummo, ideatrice e fondatrice di Telocucinoio, sarà composto da antipasto con stuzzichini vari a base di verdure, legumi, formaggi, salumi, crostini, torte salate e sformati, a seguire ci saranno due primi, la classica zuppa toscana con legumi e cereali misti con crostini al rosmarino e pasta con speck e pomodorini. Come secondo piatto la cena prevede arrosto di tacchino ripieno alle erbette e frittata di porri, accompagnato da un contorno di mix di verdure grigliate, e per finire saranno serviti dei dolci. La cena sarà accompagnata da vino toscano, per rimanere in tema della genuinità dei prodotti locali.

Apertura teatro ore 20. Inizio cena ore 20.30. Inizio spettacolo ore 22.

Prenotazione necessaria per la cena ai numeri 0586 1864087, Valeria 3479708503 e Manuela 3387445399. Prenotazioni entro venerdì 30 alle ore 14.

Ingresso cena + spettacolo 22 euro. Ingresso solo spettacolo 10 euro.

Per maggiori informazioni e per prenotazioni 0586 1864087 o mail [email protected]

Riproduzione riservata ©