Ntc, sul palco i Sinfonico Honolulu

Mediagallery

Venerdì 9 e domenica 10 maggio alle ore 23 il Nuovo Teatro delle Commedie ospita per due appuntamenti imperdibili il Sinfonico Honolulu, la prima e più nota orchestra italiana di ukulele, vincitrice nel 2013 della Targa Tenco nella sezione dedicata agli interpreti per l’album “Maledetto colui che è solo” di Mauro Ermanno Giovanardi e Sinfonico Honolulu.
Il Sinfonico Honolulu regalerà questo weekend alla città di Livorno due serate esclusive in cui porterà sul palco del teatro tutta la sua energia, il suo brio e gli otto frizzanti ukulele per rivisitare i grandi successi del pop e del rock internazionale insieme ai migliori brani della canzone italiana degli anni sessanta e settanta, il tutto reinventato e riconvertito dalla sonorità e dall’energia tipica dell’orchestra e dei suoi strumenti.
Il Sinfonico Honolulu è riconosciuto come la prima e la più importante ukulele orchestra italiana, nota al pubblico per le sue particolari e incredibili reinterpretazioni dei grandi successi internazionali e italiani.
I nove musicisti dell’orchestra hanno diversi background musicali, ed è proprio questo che rende il Sinfonico Honolulu un gruppo unico nel suo genere. Una formazione eclettica e multiforme per storia ed approccio allo strumento, oltre che per la consueta attitudine e piglio rock, che la rendono riconoscibile nel suo stile inimitabile. Un percorso appassionante, un caleidoscopio musicale che cattura e incanta ogni spettatore e che finisce per conquistare un pubblico trasversale per età e preparazione musicale.
La band ha partecipato sia alla diciottesima edizione del Premio Ciampi col brano “Livorno” comparso nella compilation “Cosa resta di Piero Ciampi” (Arroyo 2012), che alla diciannovesima edizione nel 2013 come ospite speciale col brano “Fra cent’anni”.
Il Sinfonico Honolulu appare nella compilation in free download su XL di La Repubblica, edita da Gibilterra Management, con la rivisitazione del brano “Please, Please, Please, Let Me Get What I Want” di The Smiths.
La band ha anche avviato una proficua collaborazione col noto autore e interprete Mauro Ermanno Giovanardi, ex leader dei La Crus, gruppo musicale italiano rock di grande successo, attivo dagli anni novanta fino al 2008. Insieme incidono un intero album, “Maledetto Colui che è solo”, per Sam-Audioglobe in collaborazione con Musiche Metropolitane. Uscito il 20 maggio 2013 figura tra i finalisti per la Targa Tenco 2013 nella categoria interpreti, vincendo poi a dicembre 2013 il premio.
Il brano “Storia d’Amore” si colloca per una settimana all’ottantottesimo posto in classifica generale ed al ventisettesimo della classifica Earone tra i brani più trasmessi dell’estate 2013.
Il 17 luglio 2013 la band si esibisce in prima serata su Canale 5 insieme alla nota interprete Chiara Galiazzo, vincitrice di X-Factor 2012 in occasione del programma Studio 5 condotto da Alfonso Signorini.
A dicembre 2013 si esibiscono insieme a Niccolò Fabi nel brano “Vento d’Estate” sul palco del Teatro Petruzzelli di Bari.
Il Sinfonico Honolulu è composto da Steve Sperguenzie alla voce, Luca Carotenuto, ukulele e voce, Daniele Catalucci al basso acustico, Filippo Cevenini, ukulele, Francesco Damiani, ukulele, Giovanni Guarneri, ukulele e cori, Luca Guidi, ukulele, Gianluca Milanese, ukulele, Alessandro Rossini, ukulele e cori, Matteo Scarpettini alle percussioni.
Il concerto di venerdì 9 maggio sarà aperto da Camilla Furetta, giovane artista livornese che sta conquistando il pubblico con il suo ukulele e le sue canzoni pungenti, spontanee e piene d’ironia e verità sulla nostra vita quotidiana. Una musicista frizzante e genuina come le sue canzoni.
Ingresso concerto 8 euro.





Per maggiori info www.musichemetropolitane.it, www.pilarternera.it, o mail [email protected] e [email protected]

Riproduzione riservata ©