Musica elettronica al Ntc

Mediagallery

Giovedì 24 aprile alle ore 23 al Nuovo Teatro delle Commedie serata di sperimentazione elettronica e audio-visuale. Si esibiranno sul palco del NTC tre diversi artisti elettronici, Massimo Ruberti, Muvic Plays With Alic e Autobam, tra sonorità IDM, techno-ambient, elettroacustiche e folli reinterpretazioni cinematografiche. Muvic è un duo di musica elettroacustica ed elettronica, che è momentaneamente impegnato nella sonorizzazione del film “Alice” di Jan Svankmajer. In questa reinterpretazione ipnotica dei fatti, Muvic non si limita a sonorizzare la pellicola con strumenti quali sintetizzatore, basso elettrico, chitarre pluri-effettate e voci lancinanti, ma deforma il film, destrutturandone diabolicamente il montaggio originale. Un furto di suoni, rumori e dialoghi finalizzato alla creazione di ritmi e ambienti su cui improvvisare della sana psichedelia.
Autobam, alias Simone Lalli, noto già per essere voce e chitarra dei Flora & Fauna, compone raffinate siute IDM (intelligent dance music). I suoi lavori sono usciti per Leerraum (CH), Unlabel (UK) e Beatpick (UK/IT). Da pochi mesi è uscito il suo nuovo EP “Slave Labor” che proporrà insieme ad altri lavori al Nuovo Teatro delle Commedie.

Massimo Ruberti ama definirsi un trafficante di suoni e immagini. Compone lavori che si legano a performances, happenings, installazioni audio/video, sonorizzazioni di film muti e a presentazioni di cataloghi multimediali. Con l’ausilio di un laptop e vari sintetizzatori analogici, riesce a suonare le sue composizioni nella dimensione live. Il filo che unisce i suoi lavori è il tema del viaggio, del volo dalla realtà verso mondi immaginati.

Ingresso 5 euro.

Per maggiori informazioni www.pilarternera.it o mail [email protected]

http://www.rockit.it/recensione/24076/autobam-slave-labor-ep

http://blog.gelocal.it/iltirreno-arondeband/2014/04/05/demo-autobam-sperimentazione-elettronica/

Riproduzione riservata ©