Miss Livorno, finale alla Terrazza. Si elegge anche Miss Quilivorno.it 2015. I NOMI

Nel corso della serata di venerdì verrà assegnato anche un premio particolare, ovvero la fascia di Miss Quilivorno.it

Mediagallery

 

La fase conclusiva di Miss Livorno si avvicina: venerdì e sabato, nella location della Terrazza Mascagni, andrà in scena il gran galà di moda, arte e spettacolo al termine del quale si eleggerà la Miss labronica. E come ogni anno la finale del concorso-show sarà un vero e proprio cocktail d’arte varia, ricco di musica, danza, moda e sport, che in occasione di questa XXV edizione sarà suddiviso in due serate. Nella prima, in particolare, al fine di portare maggiormente in risalto, al di là della bellezza estetica, le qualità artistiche delle “bimbe”, saranno presentate coreografie studiate dalle ragazze stesse, oltre ad esibizioni di canto per le quali le aspiranti miss si stanno in questi giorni preparando in sala di registrazione.
Per due giorni, in sostanza, la scalinata di fianco al Gazebo costituirà il naturale palcoscenico sul mare per una manifestazione che ogni anno riesce ad attirare l’attenzione ed a coinvolgere attivamente enti e associazioni diverse, agenzie di spettacolo, di moda e pubblicità (tra quest’ultime è da sottolineare l’apporto collaborativo della Flash pubblicità di Roberto Scotto), oltre ad istituzioni ed aziende.
Quella che stanno assaporando le candidate a Miss Livorno 2015 è una settimana intensa di “vita da Miss”, del tutto paragonabile ai “ritiri” pre-elezione dei massimi concorsi nazionali di bellezza. Una settimana fatta di prove, sfilate, provini fotografici e presentazioni in pubblico. Giovedi pomeriggio, ad esempio, gireranno in lungo ed in largo la città, presentandosi sugli stabilimenti balneari, nelle piazze e nei centri commerciali, a bordo del caratteristico bus turistico rosso.
La sera ci saranno le prime prove in passerella alla Terrazza (con lezioni di portamento e di presenza in palcoscenico) mentre il giorno dopo prenderanno il via le sessioni di trucco (da La Gardenia) e di acconciatura (da Simona in via della Coroncina), oltre a prove-costume e moda mare da Crilà, in preparazione della prima delle due serate in pubblico, per le quali sono già aperte da mercoledi (dalle 18 alle 20,30) in Baracchina Bianca le prenotazioni. Nel primo appuntamento di venerdi, inoltre, al di là di “Miss Livorno Talent canto e danza” le aspiranti reginette sfileranno sulla lunga passerella in magliette e pantaloncini da calcio, per candidarsi a Miss Promosport 2015. E ci saranno anche le finaliste per la Toscana Nord di Miss BluMare, concorso al quale Miss Livorno è abbinato. Coreografie coinvolgenti saranno proposte dalla Accademia della Danza, mentre le Dolls, band interamente femminile collegata ad “Amici”, canteranno in apertura di serata. E nel corso della serata verrà assegnato anche un premio particolare, ovvero la fascia di Miss Quilivorno.it. Il tutto prima della finale di sabato, incentrata sul tema del musical  Mamma Mia! con i suoi famosi ritmi coinvolgenti, al termine della quale Cioma Ukwu cederà la sua coroncina alla XXV Miss Livorno 2015, quest’anno anche talentuosa.

Ecco i loro nomi, usciti dalle tante serate di selezione che per due mesi hanno animato i locali e le piazze del litorale livornese e pisano:

Martina Lazzara, Irene Panattoni, Martina Sciortino, Chiara Giovannetti, Sara Giacobone, Solange  Cueva, Selene Friscia, Desire’e Fabiano, Isabella Sposaro, Virginia Caroti, Maria Ricciardi, Simona Iallonghi, Linda Cordiviola, Linda Sonetti, Chiara Mencacci, Sofia Penco, Camilla Serra, Marina Lenzi, Lisa Ronda, Emanuela Vaglio, Rachele Russo, Aurora Volantini, Angelica Lo Porto, Chiara Corozzi, Matilde Domenichini, Virginia Bernini.

 

Riproduzione riservata ©